Wta Roma - La campionessa in carica si ritira: forfait last minute di Elena Rybakina

Altro colpo di scena in negativo agli Internazionali d'Italia: la kazaka non giocherà per malattia

by Luca Ferrante
SHARE
Wta Roma - La campionessa in carica si ritira: forfait last minute di Elena Rybakina
© Getty Images

La pioggia di ritiri agli Internazionali d'Italia non si ferma ancora. È il turno di Elena Rybakina, campionessa in carica al Foro Italico: la tennista kazaka ha annunciato un forfait last minute dal tabellone principale, dal quale era ai nastri di partenza come quarta testa di serie.

"La giocatrice è costretta a ritirarsi dal torneo per malattia e sarà sostituita da Oceane Dodin. Auguriamo alla nostra campionessa del 2023 una pronta guarigione" è la nota ufficiale pubblicata su X dagli organizzatori del Wta 1000 di Roma, che a malincuore hanno dovuto annunciare la rinuncia della 24enne.

"Purtroppo non mi sento abbastanza bene per gareggiare.

Ho dei belli ricordi dell'anno scorso e ci tenevo tanto a difendere il mio titolo. Roma è così speciale per me e non vedo l'ora di tornare il prossimo anno per riconquistare il titolo e giocare davanti ai tifosi italiani" sono le parole rilasciate da Rybakina a seguito del forfait.

Un altro duro colpo per la manifestazione nella Capitale, che sembra avere quasi una maledizione in questa edizione 2024.

Rybakina era naturalmente considerata alla vigilia una delle potenziali rivali a Iga Swiatek e Aryna Sabalenka, le due favorite per approdare all'atto conclusivo della competizione. Si tratta del terzo ritiro stagionale, dopo i 1000 di Dubai (doveva sfidare ai quarti Jasmine Paolini) e di Indian Wells (anche in questo caso ancora prima del primo turno), per la ragazza nata a Mosca, che era reduce dalla semifinale in quel di Madrid.

Con la kazaka uscita anzitempo di scena, senza neppure giocare una partita (all'esordio era chiamata ad affrontare la rumena Begu), Coco Gauff può incrementare ulteriormente il divario in classifica e blindare la top 3 nel ranking.

La statunitense ora è diventata la candidata numero uno per spezzare il dualismo nel circuito della polacca e della bielorussa: la giovane si trova dalla parte del tabellone della numero uno, che potrebbe incrociare in semifinale.

Wta Roma Elena Rybakina
SHARE