Wta Hong Kong - Trevisan vola ai Quarti, Bronzetti ko con Jabeur

Alti e bassi nei risultati delle italiane nei match odierni

by Mario Tramo
SHARE
Wta Hong Kong - Trevisan vola ai Quarti, Bronzetti ko con Jabeur
© Hector Vivas/Getty Images

Non solo il Master 1000 di Shanghai nel circuito maschile ma si disputano anche alcuni tornei femminili e ci sono anche alcune nostre italiane tra le protagoniste. Nel torneo Wta di Hong Kong Martina Trevisan ha raggiunto i Quarti di finale del torneo.

Doveva essere combattuta ed è stata così, una vera battaglia contro la polacca Frech e la tennista ha vinto in due ore e 48 minuti di gioco. Nel primo set dopo un break a testa è l'ottavo game quello decisivo con Martina che chiude il parziale con il risultato di 6-3.

Match molto equilibrato nel secondo parziale con le due che hanno le loro chance ma alla fine arrivano al tiebreak. Qui l'azzurra si porta avanti di un minibreak sul 4 a 2 ma la tennista polacchi infila cinque punti consecutivi e pareggia i conti.

Martina accusa il colpo e la Frech avanza subito di un break. L'azzurra mostra - ancora una volta - la sua tenacia ed infila quattro game consecutivi chiudendo il match sul 6-3. Una bella vittoria e al prossimo turno Martina affronterà probabilmente Elise Mertens.

Non va bene invece all'altra azzurra impegnata in giornata, ovvero Lucia Bronzetti. La tennista italiana lotta fino alla fine e crea non pochi fastidi a Ons Jabeur ma alla fine deve arrendersi alla più quotata avversaria.

Cinque break nei primi sei game del match con una tunisina piuttosto fallosa, alla fine Ons è riuscita però a chiudere per 6-3. Il secondo set - ad un certo punto - ha assunto contorni quasi grotteschi. Ons si porta senza problemi sul 5 a 2, ma inizia a complicarsi la vita con l"azzurra che ottiene addirittura due break pareggiando i conti.

Sul 5 a 5 Ons si riporta avanti ma non chiude nonostante ben quattro match point. Si gioca tutto al tiebreak, Lucia si porta anche avanti di un break ma Ons recupera e conquista una vittoria preziosa quanto sofferta. Nel torneo di Seoul si conferma favoritissima la testa di serie numero uno Jessica Pegula, che, regola facilmente in due set la tedesca Krueger, gli lascia totalmente le briciole. Affronterà l'americana Liu vittoriosa grazie al ritiro dell"olandese Rus.

SHARE