Wta Tokyo, dalle polemiche al forfait: l'annuncio di Elena Rybakina

La campionessa Slam dichiara forfait prima del suo primo turno, dopo aver polemizzato con il mancato bye

by Martina Sessa
SHARE
Wta Tokyo, dalle polemiche al forfait: l'annuncio di Elena Rybakina
© Minas Panagiotakis/Getty Images

A Tokyo Elena Rybakina fa e disfa. Dopo le polemiche, la tennista kazaka ha annunciato il suo forfait poco prima del suo esordio al primo turno. La campionessa Slam, che ha raggiunto i punti necessari per qualificarsi alle Wta Finals di Cancun, rinuncia a partecipare alla tappa giapponese per problemi fisici. “Mi dispiace davvero dovermi ritirare da Tokyo quest'anno.

Non vedevo davvero l'ora di partecipare all'evento e amo la città. Devo dare priorità alla mia salute e alla mia forma fisica e ho bisogno di tempo per raggiungere la salute al 100%”, è il comunicato ufficiale della vincitrice di Wimbledon nel 2022.

La causa, dunque, sono ancora problemi fisici che la assillano dal Roland Garros. Dalla terra rossa francese, Rybakina ha giocato poco e non sempre al meglio, come l’ultima edizione di Wimbledon ha dimostrato: il suo percorso verso la difesa del titolo è finito prima del previsto, ossia ai quarti di finale contro la finalista dell'anno precedente Ons Jabeur.

La polemica sul mancato bye

Questo torneo giapponese per Elena Rybakina ha iniziato con una polemica. Caroline Garcia e Maria Sakkari, in quanto semifinaliste di Guadalajara, potranno disporre del bye a Tokyo, anche a discapito invece di tenniste con un ranking migliore.

È quello che è successo a Elena Rybakina, vincitrice di Wimbledon 2022 e finalista in Australia quest'anno, che invece doveva giocare il primo turno. La kazaka non si è trattenuta e ha deciso di sfogarsi sui social in merito all’esistenza di questa regola, che non è nuova ma è solo tornata in auge in questa occasione.

Grazie per i cambiamenti di regola all'ultimo momento. Fantastica decisione - come sempre - da parte della Wta”, scrive in modo polemico la campionessa Slam. Una polemica che poi è diventata futile considerando la decisione di Rybakina di ritirarsi dal torneo nipponico.

Ora Rybakina dovrà rivedere la sua programmazione in vista proprio dell’appuntamento finale della stagione, dove la attenderanno le altre sette giocatrici più forti dell’anno.

Elena Rybakina
SHARE