Wta San Diego - Blackout totale della Paolini, subito out Belinda Bencic

La tennista azzurra crolla dopo una buona partenza

by Mario Tramo
SHARE
Wta San Diego - Blackout totale della Paolini, subito out Belinda Bencic
© Minas Panagiotakis/Getty Images

Gli Us Open sono terminati ufficialmente da poche ore ma il circuito tennistico non si ferma. Gli uomini saranno impegnati nella fase a gironi di Coppa Davis mentre le donne sono impegnate in due tornei 'minori', rispettivamente Osaka e San Diego.

Le vittorie di Novak Djokovic e Coco Gauff sono ancora ben impresse nella mente degli appassionati ma il tennis non si ferma ed anzi raddoppia. Proprio in Nord America esce subito la nostra Jasmine Paolini, sconfitta al primo turno contro la qualificata americana Navarro, numero 61 delle classifiche mondiali.

Un match a due facce con l'azzurra che si trova dinanzi ad un'avversaria in crescita e una sfida finita in poco meno di un'ora e mezza di gioco. Parte benissimo Jasmine che in poco tempo si porta davanti di un break e serve per il primo parziale con il risultato di 5 a 2.

Qui arriva un blackout totale della Paolini che crolla totalmente e molla i remi in barca durante il match. Ben undici game consecutivi da parte della Navarro e una sfida che si conclude con il risultato di 7-5;6-0 per Emma, una sfida davvero strana.

Altra sorpresa di giornata la vittoria della bielorussa Sasnovich che in un incontro abbastanza equilibrato riesce ad avere la meglio sulla svizzera Belinda Bencic, una delle principali favorite per il torneo. Match equilibrato e vittoria della Osorio nella sfida tra qualificate contro la polacca Frech, perdente dopo tre combattuti set.

Ad Osaka sconfitta abbastanza sorprendente della tedesca Maria, sconfitta in rimonta dall'ungherese Udwardy, autrice senza dubbio di una bella prestazione. Altra sorpresa con la vittoria della francese Ponchet, brava a gestire in due set la favorita svizzera Golubic, sistemata con il risultato di 6-4;6-2.

Buon successo per la bella russa Anna Kalinskaya, vincitrice in due set e con un doppio 6-4 contro la tedesca Niemeier. Anna parte subito forte e si porta sul 3-0 nel primo set, subisce però la rimonta dell'avversaria che reagisce e pareggia subito i conti; secondo set più combattuto ma alla fine la russa ha la meglio e si porta al secondo turno del torneo.

Ad Osaka vittoria per la giovanissima americana Pandlik; la classe 2001 batte senza particolari patemi la francese Parry e chiude in due set.

Belinda Bencic
SHARE