Wta Cleveland - Paolini parte bene, Trevisan si ritira. I big disertano Winston-Salem

L'azzurra vuole migliorare il best ranking e avvicinarsi a Cocciaretto in classifica. Preoccupa Trevisan

by Luca Ferrante
SHARE
Wta Cleveland - Paolini parte bene, Trevisan si ritira. I big disertano Winston-Salem

Al Wta 250 di Cleveland, ultimo appuntamento che precede l'inizio degli Us Open, è rimasta in tabellone soltanto Jasmine Paolini per l'Italia. La testa di serie numero 11 ha cominciato col piede giusto imponendosi in due set contro la polacca Magdalena Frech.

Nel primo parziale l'azzurra, dall'1-1, ha iniziato a dominare gli scambi e a non concedere neppure un game alla sua avversaria (6-1, con un netto parziale di 5-0). Nel secondo Frech si è ritrovata sotto 3-0, ma è riuscita a recuperare uno dei due break di svantaggio.

La 27enne ha però continuato a mettere in difficoltà la rivale, strappando complessivamente quattro volte il servizio e chiudendo la contesa per 6-3. La nativa di Castelnuovo di Garfagnana ha la possibilità di aggiungere al proprio bottino altri punti preziosi, con l'obiettivo di migliorare il suo best ranking (numero 35 attualmente).

Paolini, che non sarà testa di serie a New York, potrebbe avvicinarsi alla numero uno italiana Elisabetta Cocciaretto, che ha deciso di non prendere parte al torneo americano. Dopo aver superato le qualificazioni, Martina Trevisan si è ritirata nel primo turno della competizione, consentendo a Peyton Stearns di avanzare.

La statunitense ha dominato il primo set per 6-1, mentre nel secondo ha cercato di procurarsi e mantenere un vantaggio confortante in una partita piena di break ottenuti dalle due giocatrici. L'atleta di Firenze, non al meglio della condizione, non è riuscita sul finire del set (era avanti 5-4) a sopportare più i dolori muscolari, che le impedivano quasi completamente gli spostamenti.

Non un bel segnale in vista degli Us Open per la 29enne, che dovrà subito recuperare dal punto di vista fisico per poter competere al meglio a Flushing Meadows. Caroline Garcia, principale testa di serie, ha superato il debutto a Cleveland.

Fuori invece la principale avversaria, sulla carta, la ceca Barbora Krejcikova, eliminata dalla danese Clara Tauson col punteggio di 6-4, 6-1.

Winston-Salem, tanti forfait

Da Carreno Busta e Bautista Agut a Struff, Mannarino ed Evans.

Sono tanti i 'Big' che hanno deciso di non partecipare a tornei ufficiali la settimana prima degli Us Open, l'ultimo fra questi l'austriaco Dominic Thiem. Per questo motivo l'Atp 250 di Winston-Salem non vanta un parterre di prima fascia.

Tra le prime gare disputate lunedì, si sono registrate le vittorie di Jack Draper, che sta cercando di recuperare da una stagione condizionata pesantemente dagli infortuni, e di Marton Fucsovics. Fuori Arthur Rinderknech, per la Francia sono riusciti ad avanzare Van Assche e Gasquet.

Da martedì in campo le principali teste di serie: Coric, Griekspoor e Korda, sulla carta i favoriti per il titolo.

SHARE