Wta Montreal - Swiatek cade in semifinale contro Pegula: "Non so cosa sia successo"

La tennista ha parlato della situazione dopo il ko

by Mario Tramo
SHARE
Wta Montreal - Swiatek cade in semifinale contro Pegula: "Non so cosa sia successo"
© wtatennis.com

Il maltempo influenza ancora il Masters 1000 femminile di Montreal e nelle ultime ore si è tenuta solo una delle due semifinali. Cade a sorpresa la numero uno al mondo Iga Swiatek: la polacca recupera nel secondo set e si porta anche avanti 4-2 nel terzo ma perdere gli ultimi quattro game è fatale per il suo torneo.

Avanza così Jessica Pegula in finale mentre l'altra semifinale tra Elena Rybakina e la russa Samsonova è rinviata alla serata italiana, nelle prossime ore tempo permettendo. Al termine del match Iga ha parlato in conferenza stampa ed ha spiegato le sue sensazioni dopo la sconfitta: "È stata una sfida ad alta intensità ed ero partita bene.

Ci siamo brekkate a vicenda, ma lei ha spinto di più ed ha allungato. Nel secondo set sono stata costretta a cambiare qualcosa mentre nel terzo set non so dirvi cosa è successo. Devo rivedere il match e analizzare la sfida, sicuramente gli vanno meriti perché ha lottato su ogni punto.

È stata una sfida molto difficile. Cosa ho sbagliato? Sicuramente ho commesso troppi errori e quello ha fatto la differenza. In questo momento non ho ancora chiara la sfida, abbiamo finito di giocare da poco e non so. Ma può succedere questo.

Ho provato ad essere aggressiva per tutta la sfida, ma in alcuni momenti non ho preso buone decisioni. Tutto qui". In fondo Iga ha parlato anche di un torneo che l'ha vista davvero tanto tempo in campo: "È stato un torneo molto fisico e duro, soprattutto nel match contro Karolina Pliskova, rinviato un paio di volte per la pioggia.

Non ho avuto tempo per riposare durante il torneo ma questo non cambia molto. Oggi avevo la possibilità di andare in finale, ma non ci sono riuscita. Fa parte del torneo tutto ciò, è la vita del tennista e devi accettarlo.

Non ero fresca e riposata ma questo non deve essere una scusa per la sconfitta, e posso dire che sicuramente non ha influenzato il match". Photo Credit: Wta Tennis.com

SHARE