BJK Cup - Sorteggiati i gironi delle Finals: Italia con Francia e Germania



by MARTINA SESSA

BJK Cup - Sorteggiati i gironi delle Finals: Italia con Francia e Germania

Il match di doppio decisivo, con in campo Trevisan e Bronzetti, ha chiuso il discorso qualificazione Italia per la Billie Jean King Cup. La Nazionale azzurra si è qualificata alle fase finale del torneo, che si disputeranno dal 7 al 12 novembre a Siviglia, in Spagna.

Per questo ultimo step, per decretare la migliore Nazione del circuito tennistico femminile sono stati sorteggiati i quattro mini-gironi. L’Italia, guidata dall’ex tennista Tathiana Garbin, è stata sorteggiata nel gruppo D.

Con la Nazionale azzurra ci sono Francia, testa di serie del girone della nazionale azzurra, e Germania. Per i cugini d’oltre Alpi, la squadra sarà guidata dalla numero uno francese, la numero di Francia nonché detentrice del titolo delle Wta Final Caroline Garcia; numero due della Francia sarà Alize Cornet.

Per la Germania, invece, la numero uno tedesca è Tatjana Maria, attuale numero 64 del mondo.

Gli altri gironi

Nel girone A del torneo, c’è la campionessa in carica, la Svizzera di Belinda Bencic e Jill Teichmann; con le detentrici del titoli si costituisce quello che sulla carta è un girone di ferro: ci sono la Repubblica Ceca, storica Nazionale di tennis, soprattutto in chiave femminile, e gli Stati Uniti, con due top ten come Jessica Pegula e Coco Gauff, leader anche nel doppio femminile.

Nel Gruppo B, protagonista il Kazakistan di Elena Rybakina con Australia e Slovenia. La prima Nazionale dovrebbe essere guidata dalla sua numero uno Ajla Tomajanovic, che però non ha ancora fatto il suo ritorno nel circuito per questo 2023. Chiude il quadro il girone C.

Presente in questo gruppo, almeno per ora, la numero uno del mondo Iga Swiatek, che dovrebbe essere la guida della Nazionale insieme a Magda Linette, semifinalista di questi Australian Open. Contro Swiatek ci saranno la Spagna di Paula Badosa e il Canada di Bianca Andreescu e di Leyla Fernandez.

Photo credits: FITP