"Non sono brava con gli addii": l'emozione di Serena WIlliams a Toronto



by   |  LETTURE 4131

"Non sono brava con gli addii": l'emozione di Serena WIlliams a Toronto

La sconfitta, ampiamente preventivata e ampiamente prevedibile, non le ha impedito di rubare la scena e di salutare tutto il pubblico. Reduce dalla prima vittoria nel circuito maggiore dopo più di quattordici mesi, contro la spagnola Nuna Parrizas-Diaz, Serena Williams lascia il passo piuttosto mestamente a Belinda Bencic nella parte finale di giornata a Toronto.

Tutto facile per la medaglia d'oro di Tokyo 2020 che gestisce in maniera straordinariamente ordinata la faccena e che sfrutta tutte le difficoltà della campionissima statunitense, ovviamente condizionata da una tenuta fisica non impeccabile e da un rendimento negli scambi prolungati non proprio impeccabile.

Per 'Serenona' quella contro Bencic è stata ovviamente l'ultima partita in carriera in Canada: dopo la parentesi a Cincinnati, sarà quindi il turno della passerella finale a New York dove ' la regina' ha vinto 6 dei 23 titoli Slam in carriera.

L'ultimo nel 2014.

Tutta l'emozione di Serena: "Non sono brava con gli addii"

"Sono state tante le emozioni che ho vissuto negli ultimi giorni. Anche stasera per esempio. Ovviamente amo questo torneo e ho sempre amato giocare qui nel corso della mia partita.

Mi sarebbe piaciuto essere più competitiva ovviamente stasera, ma la verità è che Belinda ha semplicemente giocato meglio di me. Come ho già spiegato nella mia lettera. Qui ho vissuto dei momenti incredibili, amo questo campo e amo questo pubblico" ha detto subito dopo la partita.

Tornerò, ve lo prometto, anche se solo come turista. Ho giocato e ho vinto delle partite eccezionali qui in Canada, persino una partita pazza qui contro Belinda qualche anno fa. In questo momento sono immensamente grata di essere qui davanti a voi tutti e di potervi dire queste cose.

Grazie per tutto quello che avete fatto per me" ha detto prima di commuoversi e di lasciare il campo. Finisce quindi la storia tra Serena Williams e il Canada Open: la statunitense, campionessa nel 2001, nel 2011 e nel 2013, disputerà adesso il torneo di CIncinnati e soprattutto gli Us Open. Photo Credit: Getty Images