Serena Williams annuncia il ritiro dal tennis: il commovente messaggio sui social



by   |  LETTURE 3497

Serena Williams annuncia il ritiro dal tennis: il commovente messaggio sui social

Il tennis femminile non sarà più lo stesso da fine anno: Serena Williams ha deciso di ritirarsi con la fine degli US Open. La tennista statunitense ha vissuto anni difficili, tra la gravidanza e i problemi fisici; nonostante ciò, però, è riuscita a tornare a giocare a vincere in questo 2022.

Prima il ritorno in doppio con Ons Jabeur sull’erba di Eastbourne, poi il primo match di singolare dopo un anno di assenza a Wimbledon, concluso però con una sconfitta in tre set. Solo a Toronto l’ex numero uno del mondo ha ritrovato la vittoria, dopo 430 giorni di astinenza: primo turno superato nel WTA 1000 canadese.

Dopo la prima partita nella capitale canadese, la sorella Williams ha deciso di rilasciare un’intervista a Vogue in esclusiva in cui preannuncia il ritiro dalle scene tennistiche, dopo l’ultimo torneo del Grande Slam dell’anno.

"È la cosa più difficile che potessi mai immaginare. Non voglio che finisca, ma allo stesso tempo sono pronta per il futuro", ha dichiarato a Vogue, come riportato da Fanpage.

Il post sui social

Non solo l’intervista a Vogue, ma anche il post su Instagram, con la foto della copertina di settembre di Vogue, della campionessa statunitense che dà l’annuncio ufficiale.

“Arriva un momento nella vita in cui dobbiamo decidere di muoverci in una direzione diversa. Quel momento è sempre difficile quando ami qualcosa così tanto. Mio Dio, mi piace il tennis. Ma ora, il conto alla rovescia è iniziato.

Devo concentrarmi sull'essere una mamma, i miei obiettivi spirituali e scoprire finalmente una Serena diversa, ma semplicemente eccitante. Mi godrò queste prossime settimane”: ha scritto l’ex numero uno sul proprio profilo.

Serena Williams, dunque, proseguirà il torneo di Toronto e andrà a Cincinnati; terminati i tornei 1000, è il momento dell’ultimo grande appuntamento della sua carriera: gli Us Open. Il torneo di casa, che l’ha vista trionfare per sei volte sui ventitré titoli Slam totali: non può esistere palcoscenico migliore per la Regina del tennis.