Wta Toronto, arriva il forfait inatteso: il motivo è assurdo



by   |  LETTURE 64844

Wta Toronto, arriva il forfait inatteso: il motivo è assurdo

La tappa nordamericana del tennis femminile è iniziata da poco e regala già colpi di scena. Dopo il torneo di Washington, vinto da Samsonova in tre set contro Kanepi, e di San Josè, conquistato da Kasaktina che in finale ha sconfitto la padrona di casa Rogers, è il momento di dare il via al WTA 1000 di Toronto.

Un torneo che vede il ritorno, dopo la sconfitta al primo turno di Wimbledon, di Serena Williams nel torneo di singolare; presente anche la detentrice del titolo, l’azzurra Camila Giorgi, che al primo turno affronterà la britannica Emma Raducanu.

Ai grandi ritorni, tuttavia, è seguito anche una grande assenza: è stata costretta al forfait dal torneo canadese Victoria Azarenka. La tennista bielorussa, vincitrice di due titoli del Grande Slam, avrebbe dovuto affrontare nel primo turno del torneo 1000 la svizzera Belinda Bencic.

Tuttavia, attraverso un comunicato social, la numero venti del mondo ha spiegato il motivo che l’ha costretta al ritiro dal torneo: una ragione che non ha nulla a che vedere con problemi fisici, ma problemi burocratici.

Le ragioni del forfait

La vincitrice di due Australian Open ha spiegato, tramite i social, che il motivo del suo forfait dal torneo di Toronto è dovuto alla mancata concessione del visto. “Ciao a tutti. – ha esordito la bielorussa – Volevo informarvi che sfortunatamente devo ritirarmi dal torno di Toronto perché il mio visto non è stato approvato”.

Azarenka ha proseguito quali sono i suoi nuovi programmi, anche in virtù di questo cambiamento improvviso: “È sinceramente deludente. È davvero triste saltare uno dei preferiti tornei. Amo giocare in Canada con dei grandi fan e un posto dove ho costruito molte amicizie in questi anni.

In bocca a lupo a tutti per l’evento! Ci vediamo in Cincinnati!”. La tennista bielorussa, così, potrà beneficiare solo del torneo 1000 di Cincinnati prima di approdare all’ultimo grande appuntamento a livello Slam del circuito tennistico, gli US Open.