Serena Williams è pronta a tornare dopo Wimbledon: svelato il prossimo torneo



by   |  LETTURE 5681

Serena Williams è pronta a tornare dopo Wimbledon: svelato il prossimo torneo

Il Campo Centrale di Wimbledon è stato il palcoscenico per il ritorno di Serena Williams. La tennista statunitense ha deciso di tornare sui campi di tennis dopo un anno esatto dallo stop, quando era stata costretta al ritiro nel match di primo turno proprio all’All England Club.

Dodici mesi dopo, però, prima di fare il suo grande ritorno come singolarista, c’è stata una breve parentesi come doppista insieme ad Ons Jabeur ad Eastbourne: la fortuna non le ha assistite, dato il ritiro della tunisina durante il torneo.

Questo “comeback” a Wimbledon, torneo che ha vinto per sette volte in carriera, non è stato però dei più felici: la vincitrice di ventitré titoli del Grande Slam è uscita sconfitta al primo turno contro la francese Tan.

Nonostante avesse recuperato il primo set di svantaggio con un secco 6-1 nel secondo parziale, il tiebreak del terzo le è stato fatale per un’uscita di scena prematura. Con la fine della stagione su erba, Serena Williams sembra intenzionata a tornare nuovamente sui campi di tennis, questa volta in quelli di casa propria.

Il ritorno di Serena Williams

Per superare la delusione di Wimbledon, Serena Williams torna su una delle superfici a lei più care: è, infatti, presente nell’entry list del WTA 1000 di Toronto. Il torneo canadese, che la statunitense ha vinto per tre volte nella sua carriera, apre dunque le porte alla stagione sul cemento, in particolare quella statunitense.

Si può presumere, dunque, che la più piccola delle sorelle Williams faccia il suo ritorno in Canada, alla Rogers Cup, per prepararsi agli appuntamenti che la attendono in casa propria: il Masters di Cincinnati e, soprattutto, gli US Open.

Oltre alla campionessa Slam, presente anche tutta la Top 10 del ranking WTA, a partire da Iga Swiatek, dominatrice per ora dei titoli 1000 di questa stagione. Nell’entry list compare anche il nome di Camila Giorgi, detentrice in carica del titolo, che proverà a difendere il titolo dalle sue rivali.