Wta Miami - Trionfa la Swiatek, c'è il Sunshine Double. Battuta la Osaka



by   |  LETTURE 2725

Wta Miami - Trionfa la Swiatek, c'è il Sunshine Double. Battuta la Osaka

Nella settimana dell'addio ufficiale al tennis di Ashleigh Barty il tennis femminile incorona la giovanissima campionessa polacca Iga Swiatek. La talentuosa tennista diventa la quarta nella storia a compiere il Sunshine Double vincendo in pochi giorni entrambi i Masters 1000 di Indian Wells e Miami.

La Swiatek celebra così il primo posto conquistato pochi giorni fa e si candida a diventare la nuova dominatrice del tennis mondiale. Prima di lei solo Steffi Graf, Viktoriya Azarenka e Kim Clijsters erano riuscite a coronare questa straordinaria impresa nel tennis femminile.

Momento d'oro per Iga Swiatek che vince (e convince) su Naomi Osaka e conquista cosi il diciassettesimo successo consecutivo, vittoria che consente alla Swiatek di conquistare il sesto titolo della sua carriera. Belle notizie anche per la Osaka che torna a competere a grandi livelli dopo gli ultimi mesi di difficoltà.

Grazie a questo successo la Swiatek si assicura oltre 1500 punti di vantaggio sulla numero due Barbora Krejcikova e potrà iniziare la stagione sulla terra con un'ottima classifica. Ottime notizie anche per la Osaka che grazie a questo successo guadagna ben 41 posizioni e torna a competere nella Top 50 del mondo, per la precisione in trentaseiesima posizione del ranking Wta.

Swiatek-Osaka, l'andamento del match

Fin dai primi istanti di gara si capisce che per la Osaka non sarebbe stata una serata semplice. La nipponica annulla due palle break nel primo game (il più lungo del match) e soffre gli attacchi della polacca, letteralmente scatenata.

Il break arriva nel quinto game con la Swiatek in controllo e avanti senza problemi nel primo set. Il parziale si chiude sul 6 a 4, ma è cosi che praticamente si conclude il match. La Osaka molla totalmente la presa mentre la Swiatek lascia le briciole e nel secondo set conclude addirittura sul 6 a 0.

Si conclude in un'ora e venti minuti, il tennis femminile trova una nuova numero uno ma vede il ritorno a livelli competitivi di una campionessa Slam, apparsa nonostante tutto sorridente al termine del match (nelle dichiarazioni post gara). Dopo Ashleigh Barty sembra ormai pronta ad iniziare l'era di Iga Swiatek.