Ritiro Barty, Steve Simon: “È stata un esempio, ci mancherà”



by   |  LETTURE 1868

Ritiro Barty, Steve Simon: “È stata un esempio, ci mancherà”

All’età di soli 25 anni, Ashleigh Barty dice basta con il tennis. L’annuncio improvviso e sorprendente è arrivato quest’oggi dalla ormai ex giocatrice australiana stessa, che ha dichiarato di voler “inseguire altri sogni” .

Una notizia − sportivamente parlando – sconvolgente e che ha prodotto una eco mediatica vastissima quella del ritiro della tennista di Ipswich, la quale chiude la propria carriera da numero 1 del mondo, con 27 titoli in totale tra singolare (15) e doppio (12) tra cui quattro Slam e il trionfo alle WTA Finals nel 2019.

La ciliegina sulla torta è stata la vittoria, ottenuta in maniera schiacciante, degli Australian Open, a casa sua. L’ultimo acuto di un’atleta straordinariamente talentuosa e professionale amata da tutti i suoi colleghi, donne e uomini, che l’hanno omaggiata e continuano a omaggiarla con i loro messaggi sui social.

Si è unito a questa scia anche Steve Simon, che a nome della WTA – di cui è presidente e amministratore delegato – ci ha tenuto a ringraziare Ashleigh Barty per l’esempio che è stata in campo e non solo.

Steve Simon elogia grandemente Ashleigh Barty

L’annuncio del ritiro dal tennis giocato di Ashleigh Barty è stato reso noto anche dalla WTA attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale. Nella nota sono state riportate pure le dichiarazioni del presidente e amministratore delegato Steve Simon, che per conto dell’associazione ha augurato il meglio all’ex giocatrice australiana: “Ashleigh Barty con il suo caratteristico rovescio slice, completato dall'essere la più grande concorrente, ha sempre dato l'esempio attraverso l'incrollabile professionalità e sportività che ha portato in ogni partita.

Con i suoi successi ai Grandi Slam, alle WTA Finals e raggiungendo l'apice della classifica numero 1 al mondo, si è chiaramente affermata come una delle grandi campionesse della WTA. Auguriamo ad ‘Ash’ solo il meglio e sappiamo che continuerà ad essere una straordinaria ambasciatrice per lo sport del tennis mentre si imbarca in questo nuovo capitolo della sua vita. Ci mancherà” .