Wta Awards 2021 - Svelati tutti i nomi delle vincitrici



by   |  LETTURE 1812

Wta Awards 2021 - Svelati tutti i nomi delle vincitrici

La Wta ha annunciato le vincitrici degli Awards stagionali. Tennista del 2021 la numero uno del mondo Ashleigh Barty, che nonostante lo stop forzato (dopo Flushing Meadows) ha trionfato a Miami, Stoccarda, Madrid, Cincinnati ma soprattutto ai Championships, mantenendo la testa del ranking senza troppi problemi ai danni di Aryna Sabalenka e Garbine Muguruza, di nuovo tra le prime tre grazie al successo alle inedite Finals di Guadalajara contro Anett Kontaveit in finale.

Barbora Krejcikova, rivelazione assoluta e campionessa in singolare sul mattone rosso parigino, ha trionfato nella categoria ‘doppio’ in compagnia della connazionale Katerina Sinakova. Con la quale tra le altre cose ha trionfato proprio a Parigi e ai Giochi Olimpici di Tokyo.

La tennista ceca – partita dalle retrovie anche in classifica – nel corso di una straordinaria stagione ha ovviamente abbattuto il muro della Top 50 (andandosi a piazzare sulla casella numero tre) ed è stata riconosciuta come la giocatrice che ha compiuto più miglioramenti nel corso dei dodici mesi.

Impreziositi poi anche da un filotto di 31 vittorie in 36 partite a cavallo tra Strasburgo e Indian Wells. Wta Newcomer Of the Year naturalmente Emma Raducanu, che ha vinto uno Slam addirittura prima di vincere una partita nel circuito Wta.

Un paradosso. La giovanissima britannica, partita dalla posizione numero 343 del ranking, ha chiuso al numero 19 chiudendo. Soprattutto ha chiuso con un filotto di dieci vittorie consecutive la prima esperienza in carriera a New York.

battuta in finale l’altra ‘teenager’ Leylah Fernandez.

Vince anche la straordinaria 'ultima' storia di Carla Suarez Navarro

Premiata ovviamente anche la meravigliosa storia di Carla Suarez Navarro, che si è regalata un ultimo giro di giostra dopo aver affrontato e battuto il più duro degli avversari in carriera: il linfoma di Hodgkin.

La tennista spagnola, che ha vinto solamente una delle nove partite giocate (peraltro alle Olimpiadi contro Ons Jabeur al primo turno) ha comunque lottato alla pari fino all’ultimo match in carriera. Disputato nella fase a gironi della Billie Jean King Cup e perso contro la slovacca Viktoria Kuzmova. Photo Credit: Getty Images