Wta Tenerife - Giorgi si rovina da sola, sarà Schwartzman vs Sinner ad Anversa



by   |  LETTURE 7901

Wta Tenerife - Giorgi si rovina da sola, sarà Schwartzman vs Sinner ad Anversa

Si ferma in semifinale il cammino a Tenerife della numero uno azzurra Camila Giorgi. L'azzurra testa di serie più alta nel torneo e grande favorita 'si rovina da sola' perdendo due set in maniera abbastanza insolita e simile dove ha prima servito per chiudere e poi ha ceduto con la Osorio Sorrano che è volata cosi in finale.

Finisce con il risultato di 6-4;7-5 dopo oltre un'ora e mezza di gioco ed una sfida abbastanza rocambolesca che vede cedere Camila. Parte in forcing Camila che ha diverse palle break sin dal primo gioco del match. Break che arriva nel quinto game e si porta avanti, ma quando sembra in controllo arriva il blackout.

Sul 4-3 e 40-0 con servizio Camila subisce cinque punti consecutivi con la Osorio Serrano che pareggia i conti. Nel decimo game quasi stessa storia: l'azzurra si trova avanti 40-15 ma subisce quattro punti consecutivi che danno il primo set alla colombiana.

Situazione molto simile nel secondo parziale: nel nono game la Giorgi realizza il break che la porta a servire per pareggiare i conti, ma a quel punto si spegne nuovamente e subisce tre game di fila perdendo la possibilità di accedere alla finale del torneo spagnolo.

Ad Anversa Schwartzman sfiderà Sinner

Sarà Diego Schwartzman l'avversario di Jannik Sinner nella finale di Anversa con l'argentino che a sorpresa distrugge il giovane talento americano Jenson Brooksby.

Giornata no per il tennista a stelle e strisce con Schwartzman che chiude in meno di un'ora e mezza con il risultato di 6-4;6-0. I due soffrono entrambi al servizio, Brooksby prima subisce il break e poi lo recupera, si va avanti fino al 4-4 ma nel nono game l'americano perde il nono game a zero e crolla.

Da quel momento non vince più un game ed esce totalmente dalla partita regalando ad un ottimo Schwartzman la finale contro Jannik Sinner. I due top 20 vogliono continuare il momento positivo con il tennista azzurro che arriva all'ennesima finale stagionale e sogna l'approdo alle Finals che si disputeranno a fine anno a Torino.