Continua l'effetto Raducanu: importante gesto del Governo inglese



by   |  LETTURE 2336

Continua l'effetto Raducanu: importante gesto del Governo inglese

La diciottenne tennista britannica Emma Raducanu potrebbe essere destinata a cambiare la storia del tennis nel suo paese. Qualche mese fa la giovanissima atleta ha stupito tutti vincendo gli Us Open 2021, una vittoria assolutamente inaspettata con la giovane che è partita dalle qualificazioni ed ha conquistato il titolo senza perdere neanche un set ed asfaltando ogni possibile rivale.

Questo successo non è affatto passato inosservata in Gran Bretagna: erano anni che una tennista non otteneva un risultato simile e tanta gente si è letteralmente 'innamorata' della giovane. Non stupisce che le tv britanniche hanno fatto di tutto per accaparrarsi i diritti della finale e la stessa regina ha modificato le sue abitudini storiche per assistere al grande evento.

Anche Boris Johnson sembra pronto a muoversi in questo senso, per Emma Raducanu ma soprattutto per tutti i cittadini inglesi.

La scelta destinata a cambiare la storia del tennis inglese

Il Governo inglese ha confermato negli ultimi giorni che investiranno ben 22 milioni di sterline nello sport dopo la vittoria clamorosa della tennista a New York.

Nel tennis la LTA investirà ben 8.5 milioni di sterline e si occuperà del rinnovamento e miglioramento dei campi da tennis, spesso abbandonati nei parchi in Gran Bretagna. Oltre a ciò si cercherà di aumentare l'accessibilità a questo sport in modo che il caso della Raducanu non resti un caso isolato.

L'amministratore delegato della LTA Scott Lloyd ha parlato cosi riguardo questa decisione: "Accanto a questo denaro investito con il supporto governativo, il nostro obiettivo è riparare e rinnovare i campi presenti in tutti i parchi del paese, spesso campi fatiscenti.

Ci impegniamo a rinnovare i campi e a far si che questi abbiano un utilizzo reale ed una crescita continua. La LTA rimane impegnata a lavorare con il Governo nazionale e locale e a supportare in modo da far crescere la rete di campi di tennis indoor pubblici in tutta la Gran Bretagna per completare i 54 centri di tennis indoor attualmente operativi."

. Intanto la Raducanu lavora in Gran Bretagna dove in questi giorni sarà impegnata nel torneo Atp di Indian Wells e debutterà al secondo turno contro la vincente del match tra la colombiana Osorio Serrano e la bielorussa Sasnovich.