Wta Montreal - Capolavoro Giorgi: arriva il 1° titolo '1000' in carriera. Ko Pliskova



by   |  LETTURE 8487

Wta Montreal - Capolavoro Giorgi: arriva il 1° titolo '1000' in carriera. Ko Pliskova

A livello ‘1000’ Camila Giorgi non aveva mai superato neppure il taglio degli ottavi di finale. Buffo, vero? Dopo Flavia Pennetta (a Indian Wells nel 2015) la marchigiana riscrive una pagina di storia e diventa la seconda tennista azzurra nella storia ad acciuffare un titolo di questa portata.

A Montreal, dopo i qurti alle Olimpiadi. Si inchina ancora una volta Karolina Pliskova – che negli ultimi due mesi aveva perso tra le altre cose anche i precedenti a Eastbourne e a Tokyo in occasione dei Giochi Olimpici – alla sedicesima sconfitta in finale in carriera.

Insomma: grazie a una prestazione di straordinaria continuità (che macchia solo nel cuore del secondo) Camila si accomoda sul 6-3 7-5 dopo poco meno di due ore di gioco e si concede anche qualche lacrima nel tragitto dalla linea di fondo alla rete.

Grazie a questo successo ritornerà ad accomodarsi anche tra le prime trentacinque giocatrici del mondo.

La partita

Pliskova fatica a difendersi con la seconda palla e soprattutto a trovare delle alternative valide negli scambi prolungati.

La marchigiana, che flirta con il break nel corso del terzo game, si salva soprattutto sul 30-40 nel corso del sesto con una difesa straordinaria. Che manco a dirlo impreziosisce con un recupero di rovescio vincente nei pressi della rete.

La ceca, evidentemente condizionata dalle circostanze e anche dalla chance sprecata, chiamata a mettere la testa avanti sul 4-3 si inceppa (dal 40-15) e non riesce praticamente più a muovere il punteggio. A fare sostanzialmente la differenza è la qualità della risposta dell’azzurra: perfetta anche con il servizio nel rush finale.

Quando la strada appare in discesa, Camila fa qualcosa per complicarsi la vita. Chiamata di fatto a custodire un vantaggio di 3-1, che irrobustisce con un game di ritardo, sporca il taccuino con due doppi falli e due errori piuttosto grossolani in fase di impostazione.

La ceca, che ovviamente ne approfitta, rimane aggrappata al punteggio fino al 5-6. Camila si affaccia sul 15-40 e anche se butta in rete una risposta piuttosto comoda con il dritto, chiude alla seconda opportunità utile. Photo Credit: Getty Images