Wta Montreal - Giorgi non si ferma più: Gauff ko, prima semifinale '1000' in carriera



by   |  LETTURE 3126

Wta Montreal - Giorgi non si ferma più: Gauff ko, prima semifinale '1000' in carriera

Camila Giorgi ci ha preso gusto. Reduce dal successo ai danni di Petra Kvitova, il settimo in stagione ai danni di una delle prime quindici giocatrici del ranking, la marchigiana si assicura un posto tra le prime quattro nel ‘1000’ di Montreal grazie a un rocciosissimo 6-4 7-6(5) ai danni di Coco Gauff.

Dopo un primo set che gestisce in maniera praticamente perfetta – e che impreziosisce ovviamente con un break nel sesto gioco – la tennista azzurra contiene in maniera perfetta il tentativo di fuga della stellina statunitense.

Che tra le altre cose non sfrutta neanche un vantaggio di 3-0. Camila rientra in maniera selvaggia nel parziale e anche se non sfrutta la chance di chiudere il match con la battuta a disposizione (sia sul 5-4 che sul 6-5) rimedia a uno svantaggio di 1-2 nel corso del jeu decisif e con un mega parziale di 6-0 acciuffa la vittoria.

Probabilmente una delle più prestigiose in carriera. In semifinale – manco a dirlo la prima di categoria – affronterà Jessica Pegula, che rimedia parallelamente nella parte finale di giornataa a una falsa partenza contro Ons Jabeur e che soprattutto sopravvive al decimo game nel corso del secondo.

Il parziale finale di 8-1 (con tanto di tie break nel mezzo) giustifica in qualche modo il punteggio finale di 1-6 7-6(4) 6-0.

In semifinale anche Sabalenka e Pliskova

A contendersi un posto in finale, lato opposto del tabellone, saranno invece Aryna Sabalenka e Karolina Pliskova.

Tutto apparecchiato insomma per il rewind della semifinale dei Championships datata proprio venti-ventuno, vinta dalla ceca. Insomma: la numero uno del seeding ha bisogno di ottanta minuti di gioco per abbattere la resistenza di Viktoria Azarenka nel derby bielorusso.

Il bottino di 33 vincenti (che fa da battistrada a un netto 6-2 6-4) risulta sufficiente nella fase di sintesi. Povero di problemi anche il pomeriggio della tennista ceca, che si sbarazza parallelamente della spagnola Sara Sorribes Tormo con un 6-4 6-0. Dal 4-2, di fatto, la spagnola non riesce più a muovere il punteggio. Photo Credit: Getty Images