Wta Montreal - Giorgi ai quarti: si inchina anche Kvitova



by   |  LETTURE 2984

Wta Montreal - Giorgi ai quarti: si inchina anche Kvitova

Dopo i quarti di finale a Tokyo, quelli a Montreal. Dopo Elise Mertens e Nadia Podoroska, battute tra le altre cose in maniera piuttosto netta, anche Petra Kvitova. Camila Giorgi, che gioca una partita di straordinaria continuità, si accomoda sul 6-4 6-4 dopo poco più di novanta minuti di gioco e aggancia la sesta vittoria (su nove) contro una Top 20 in stagione.

Nonostante due doppi falli nel game inaugurale, che fanno comunque da sfondo a tre vincenti, Camila mette la testa avanti e piazza la zampata decisiva nel quarto gioco. Anche se in realtà si distrae sul 5-3 e ha bisogno del decimo game per puntualizzare le cose con una splendida soluzione di rovescio sul primo set utile.

Kvitova – che rimane parallelamente ancorata al 39% dei punti con la seconda palla – porta cinque dei primi sette game ai vantaggi e recupera in due occasioni un break di svantaggio. A rivelarsi ancora una volta decisivo è ancora una volta il decimo game.

Ad attendere la tennista azzurra ai quarti ci sarà Coco Gauff, che dalla vittoria contro Anastasija Sevastova al primo turno ha approfittato del ritiro di Anastasia Potapova dopo cinque game e soprattutto del forfait di Johanna Konta.

L'unico precedente (datato Parma) sorride alla stellina statunitense.

Gli altri risultati di giornata

Viktoria Azarenka ha bisogno del tie break del terzo set per abbattere la resistenza di Maria Sakkari e soprattutto per incastrarsi nello spicchio di tabellone di Aryna Sabalenka, numero uno del seeding, chiamata a una prestazione di ordinaria amministrazione nella parte iniziale di giornata contro Rebecca Marino.

Ricomincia a sorprendere Sara Sorribes Tormo, in rotta di collisione ai quarti di finale con Karolina Pliskova. Costretta invece agli straordinari da Amanda Anisimova solamente nel secondo set. La resistenza di Bianca Andreescu contro Ons Jabeur dura poco più di un set, ai quarti anche Jessica Pegula che ai piedi del tie break del terzo set si ‘sbarazza’ di Danielle Collins. Photo Credit: Getty Images