Continua il calvario di Naomi Osaka: la tennista dà forfait a Wimbledon



by   |  LETTURE 1829

Continua il calvario di Naomi Osaka: la tennista dà forfait a Wimbledon

Non è un momento facile per la tennista giapponese Naomi Osaka. La campionessa, dopo aver fatto scalpore al Roland Garros per la scelta di disertare le conferenze stampa con i media ed il successivo ritiro dal torneo nato dopo dei contrasti con gli organizzatori, ha annunciato in queste ore che non prenderà parte allo storico torneo di Wimbledon.

Una scelta sorprendente per alcuni e meno per altri ma che di fatto fa comprendere a tutti come Naomi stia vivendo un momento molto complicato. Alla fine del Roland Garros la tennista nipponica aveva infatti annunciato di essere alle prese con gravi e seri problemi di depressione e forte ansia.

La stessa Nike, noto brand pubblicitario, recentemente ha pubblicato un comunicato in favore della campionessa nipponica: "I nostri pensieri sono con Naomi, la sosteniamo e riconosciamo il suo coraggio nel condividere la sua esperienza contro la depressione"

La Osaka è ambasciatrice di diversi marchi importanti come Google, Louis Vuitton, GoDaddy, Nissan e TAG Heuer.

Il messaggio dell'agente della tennista

Attraverso una nota ufficiale l'agente della tennista ha rilasciato il seguente comunicato: "Naomi vuole prendersi un po' di tempo da trascorrere con amici e familiari.

Sarà pronta per le Olimpiadi e non vede l'ora di giocare davanti ai suoi tifosi" Gli organizzatori di Wimbledon erano rimasti inizialmente sorpresi dalle voci riguardanti la tennista ed anzi tra alcuni filtrava anche aria di smentita, ma dopo questo annuncio ufficiale anche gli organizzatori si sono mostrati comprensivi ed hanno rilasciato il seguente messaggio: "Ci mancherai molto Naomi Osaka.

Ti auguriamo il meglio per il tuo tempo a casa e per i prossimi Giochi Olimpici e non vediamo l'ora di riabbracciarti a Wimbledon il prossimo anno" Nel corso della sua carriera Naomi Osaka ha sempre faticato a Wimbledon, torneo dove non è mai andata oltre il terzo turno, suo miglior risultato raggiunto nel 2017 e nel 2018.

La campionessa nipponica è attualmente la numero due al mondo ed è tra le tenniste più importanti ed apprezzate dell'intero circuito. Ecco il tweet: