Wta Madrid - Muchova ferma Osaka. Tutto facile per Halep



by   |  LETTURE 884

Wta Madrid - Muchova ferma Osaka. Tutto facile per Halep

Insieme ai maschietti arrivano anche le sorprese. Nel day-4 a Madrid escono infatti di scena Naomi Osaka e Karolina Pliskova. La numero due del gruppone – reduce dalla prima vittoria sul rosso in stagione – non riesce a ripetersi contro Karolina Muchova.

Giocatrice decisamente più dotata, tecnicamente e mentalmente, della connazionale Misaki Doi. Dopo un primo set praticamente perfetto, la tennista russa condensa la stragrande maggioranza delle difficoltà nel secondo e dilaga nel terzo.

Poco male. Alla soglia delle due ore di gioco dilaga e fissa il successo sul 6-4 3-6 6-1. Nonostante la sconfitta, Osaka prende la sconfitta con filosofia. O se non altro con più filosofia rispetto a quella di Miami con Maria Sakkari.

A proposito di Maria Sakkari, la tennista greca supera il taglio del secondo turno e raggiunge gli ottavi nel ‘1000’ madrileno grazie a un solidissimo 6-3 6-1 ai danni di Anett Konteveit.

Pliskova non fa rumore, tutto facile per Halep.

Forfait Azarenka

Ecco: fa decisamente meno rumore il tonfo della numero sei del seeding, che dopo un primo set da comparsa con Anastasia Pavlyuchenkova non riesce neanche ad affacciarsi nei pressi del tie break nel secondo.

Finisce di fatto 6-0 7-5. Il secondo impegno settimanale della due volte campionessa del torneo Simona Halep si rivela invece povero di problemi. Dopo aver rifilato un 6-0 a Sara Sorribes Tormo al primo turno, la tennista rumena si ripete contro Saisai Zheng.

Con un vantaggio piuttosto ampio da difendere nel corso del secondo, nonché un break, la numero tre del gruppo serve con risultati piuttosto modesti per il match sul 5-3 prima di ristabilire le gerarchie ai piedi del traguardo e di trascinarsi sul 6-0 6-4.

Ad attenderla ai quarti di finale una tra Elise Mertens ed Elena Rybakina. Tutto facile per Aryna Sabalenka contro Daria Kasatkina, Jennifer Brady lascia per strada tre game nella sfida con Jelena Ostapenko, nella parte finale di giornata Viktoria Azarenka dà forfait e lascia la strada degli ottavi di finale a Jessica Pegula. Photo Credit: Getty Images