Wta Stoccarda - Barty e Sabalenka si sfideranno per il titolo



by   |  LETTURE 1138

Wta Stoccarda - Barty e Sabalenka si sfideranno per il titolo

La prima semifinale del WTA di Stoccarda tra la numero uno del mondo Ashleigh Barty ed Elina Svitolina ha regalato grande spettacolo. Ad un passo dalla sconfitta, la tennista australiana è riuscita a ribaltare il risultato e a conquistare la terza finale del suo 2021, le prime due le ha vinte al Yarra Valley Classic e a Miami.

Barty e Sabalenka in finale a Stoccarda

Le due giocatrici sono partite entrambe bene al servizio e hanno vinto tre game di battuta senza troppi problemi. È stata l’ucraina ad allungare il passo e a ottenere il primo break della partita sul 3-3; break poi risultato decisivo ai fini del set, chiuso con un servizio vincente.

Nel secondo parziale, Barty ha strappato il servizio alla Svitolina in maniera immediata rispondendo con efficacia e guadagnando la rete alla prima opportunità. Svitolina, però, non ha mollato e dal 4-1 ha portato a casa quattro game consecutivi.

Proprio nel turno di battuta che le avrebbe permesso di accedere in finale, l’ucraina si è sciolta e ha permesso alla Barty di rientrare in partita sbagliando un clamoroso smash da metà campo. Nel tie-break che ha deciso il secondo set, e probabilmente l’intero incontro, Svitolina ha ancora una volta sprecato il vantaggio iniziale e ceduto alle emozioni.

Il terzo e decisivo set, ha visto solo Barty in campo, che ha controllato la partita e chiuso nettamente sul 6-2. A sfidare la numero uno del mondo sarà Aryna Sabalenka. La bielorussa ha sconfitto in due set Simona Halep, che non ha giocato la migliore partita della sua carriera e ha sofferto la pesantezza dei colpi della sua avversaria.

La sfida è terminata con il punteggio di 6-3, 6-2 a favore della Sabalenka. Giornata di semifinali anche al WTA di Istanbul. A contendersi il titolo saranno Sorana Cirstea e la testa di serie numero uno Elise Mertens. La tennista rumena ha sconfitto con un doppio 6-4 Marta Kostyuk, che ha comunque disputato un ottimo torneo e lasciato a testa alta il campo.

La tennista belga ha invece dominato dall’inizio alla fine la semifinale contro Veronika Kudermetova e ha chiuso l’incontro con il punteggio di 6-1, 6-4.