WTA Doha - Kvitova annienta Muguruza e conquista il 28° titolo in carriera



by   |  LETTURE 1470

WTA Doha - Kvitova annienta Muguruza e conquista il 28° titolo in carriera

Finale senza storia al WTA 500 di Doha. Dopo quasi due anni dall’ultima volta, Petra Kvitova torna a vincere un titolo nel circuito maggiore. La tennista ceca ha letteralmente dominato la partita ed approfittato dei numerosi errori gratuiti commessi da Garbine Muguruza.

Kvitova vince a Doha e conquista il 28esimo titolo della sua carriera

Entrambe le giocatrici sono riuscite a vincere i primi game al servizio senza problemi. È stata la spagnola ad avere le prime opportunità in risposta nel terzo game, ma grazie al servizio Kvitova si è tirata fuori dai guai ed ha messo pressione alla sua avversaria.

Una pressione che ha portato la Muguruza a sbagliare anche colpi che abitualmente si aggiudica con facilità. Dal 2-2, Kvitova ha messo il turbo ed ha vinto i successivi 4 game in scioltezza chiudendo il primo parziale con il punteggio di 6-2.

Nel secondo set, la ceca è partita male ed ha perso subito il servizio alimentando le speranze della spagnola, che però ha colpito due doppi falli di fila e rimesso in corsa l’avversaria. Muguruza ha poi iniziato ad accusare un evidente problema fisico e non ha conquistato più nessun game.

Kvitova trionfa quindi per la seconda volta a Doha e conquista il 28esimo trofeo della sua incredibile carriera. “È stata sicuramente una grande cavalcata. Voglio fare i complimenti a Garbine per le ottime prestazioni di questa settimana” , ha dichiarato Kvitova durante la premiazione.

“Mi dispiace di averti battuta per la seconda volta in finale qui. Ringrazio il direttore del torneo e tutte le persone coinvolte nell’organizzazione. È stato inoltre fantastico giocare di fronte al pubblico; senza di loro è tutto molto triste.

Adoro i campi di Doha, si adattano molto bene al mio gioco e sono felice di aver vinto il torneo” . A Lione saranno invece Clara Tauson e Viktorija Golubic a contendersi il titolo. La tennista danese ha faticato solo nel primo set, terminato 7-5, nella semifinale con Paula Badosa Gibert.

Nel secondo, è infatti riuscita ad esprimere un tennis di altissimo livello ed ha lasciato un solo game alla spagnola. Ricordiamo che Tauson ha eliminato la testa di serie numero uno Ekaterina Alexandrova e vinto tutte e quattro le partite disputate nel tabellone principale in due set.

Nell’ultimo atto dell’evento francese affronterà Viktorija Golubic. L'attuale numero 129 del ranking WTA ha sconfitto in tre set la padrona di casa Fiona Ferro in un match durato 2 ore e 26 minuti e terminato al tie-break.