WTA Lione - Giorgi annulla due match point e passa il turno. Bene Muguruza a Doha



by   |  LETTURE 1850

WTA Lione - Giorgi annulla due match point e passa il turno. Bene Muguruza a Doha

Sei match su otto sono terminati in due set ed hanno visto una giocatrice dominare la sua avversaria, almeno dal punto di vista del punteggio, al WTA 500 di Doha. Angelique Kerber ha deluso le aspettative e perso contro un’ottima Anett Kontaveit in meno di un’ora.

La tennista tedesca ha ceduto il servizio due volte sia nel primo che nel secondo set e conquistato solo cinque game nell’arco dell’intera partita. Brutta anche la prestazione di Jelena Ostapenko, che dopo aver eliminato la testa di serie numero 5, ovvero Kiki Bertens, si è resa protagonista di una brutta prestazione ed ha permesso a Jessica Pegula di accedere ai quarti di finale del torneo.

Nessun problema per Petra Kvitova ed Elina Svitolina, che hanno sconfitto rispettivamente Anastasia Pavlyuchenkova e Misaki Doi in due set. Nonostante il 6-4, 6-2, Victoria Azarenka ha dovuto lottare più del previsto contro Laura Siegemund, ma ha chiuso il match con grande personalità in quasi due ore.

Giorgi vola ai quarti di finale a Lione. Muguruza vince in tre set a Doha

Garbine Muguruza ha invece avuto la meglio nell’ottavo di finale più interessante. La tennista spagnola ha azzerato la sua avversaria nel primo set e poi sprecato il netto vantaggio guadagnato nel secondo.

Dopo il tie-break vinto da Aryna Sabalenka nel secondo set, Muguruza ha messo da parte i fantasmi della partita giocata agli Australian Open contro Naomi Osaka e piegato la bielorussa senza soffrire. Cade la testa di serie numero cinque a Lione.

Alize Cornet e Clara Burel hanno vinto un set a testa con lo stesso punteggio: 6-1. Nell’ultimo e decisivo parziale è stata però la tennista con meno esperienza ad assumere il comando del match. Burel ha strappato tre volte la battuta alla Cornet nel terzo set e conquistato un posto negli ottavi di finale nel torneo di casa.

Lascia l’evento francese anche una spenta Timea Babos. L’ungherese ha fatto fatica a gestire i colpi di Clara Tauson e perso nettamente con il punteggio finale di 6-2, 6-3. Dopo aver ottenuto una prestigiosa vittoria contro Ekaterina Alexandrova, Tauson ottiene quindi un altro importante successo.

Vince ancora Camila Giorgi, siglando oggi una emozionante rimonta contro Nina Stojanovic. La serba ha vinto il primo set 6-2, ma perso il secondo 6-1. Nel terzo set è stata la tennista azzurra ad imporre il suo ritmo. L’unico passo falso è arrivato sul 5-4, quando la Giorgi ha servito per il match e disputato un pessimo game.

Sul 5-6, Giorgi ha poi annullato due match point con coraggio e raggiunto il tie-break, che ha chiuso sul 7-5 al secondo match point.