Wta Adelaide - Al primo turno sarà Gauff-Paolini. Subito Collins per Barty



by   |  LETTURE 805

Wta Adelaide - Al primo turno sarà Gauff-Paolini. Subito Collins per Barty

Il day-1 ad Adelaide è andato in archivio con quattro match del tabellone principale. Il lunedì, come nella logica delle cose, è stato quasi interamente rivolto al tabellone di qualificazione. Un tabellone di qualificazione di lusso, considerando le circostanze e la presenza di Coco Gauff.

La stellina statunitense – reduce parallelamente dalla sconfitta contro Elina Svitolina agli Australian Open – ha comunque avuto bisogno di recuperare un set di svantaggio Kaja Juvan per ottenere un posto nel main draw.

Anzi. Un set di svantaggio e uno 0-3 (pesante) nel secondo prima di rimontare e ovviamente griffare alla soglia delle due ore di gioco il 3-6 7-5 6-3 finale. Ad attendere la statunitense al primo turno ci sarà Jasmine Paolini (unica presenza azzurra nell’ultimo torneo stagionale in Australia) manco a dirlo figlia del tabellone cadetto.

Dopo aver rimontato Asia Muhammad al primo turno, la marchigiana ha rimediato a una cattiva partenza anche contro l’australiana Astra Sharma nel turno decisivo. Lasciando complessivamente per strada tre game tra secondo e terzo set.

Da registrare nella giornata numero uno anche i successi di Anastasija Sevastova e di Shelby Rogers. Ad affrontare la numero uno del mondo Ashleigh Barty, battuta ai quarti di finale da Karolina Muchova nello Slam downunder, sarà come da protocollo Danielle Collins.

Capace poco più di dodici mesi fa di trascinare la numero uno del gruppone al tie break del terzo set. Dove? Proprio ad Adelaide. Sulla strada della tennista australiana, ovviamente ai quarti, potrebbe addirittura esserci la campionessa del Roland Garros Iga Swiatek.

Che al primo turno se la vedrà invece con Madison Brengle. Nel day-2 anche la sfida Gauff-Paolini.

Singapore e Cordoba: si parte

Primi turni anche per il nuovissimo “250” di Singapore. In una giornata decisamente povera di nomi, vincono praticamente solo Taro Daniel e Adrian Andreev.

Per i primi match di primo sulla terra di Cordoba bisognerà invece ancora attendere qualche ora. In Colombia ai nastri di partenza ci saranno comunque Gianluca Mager e Marco Cecchinato. Photo Credit: Getty Images