Naomi Osaka e Serena Williams le più twittate del 2020: ecco i dettagli



by   |  LETTURE 906

Naomi Osaka e Serena Williams le più twittate del 2020: ecco i dettagli

Negli ultimi 25 anni la tennista Serena Williams è stata l'unica forza dominante del tour femminile. Ha vinto 23 titoli individuali del Grande Slam e la sua tenacia e la sua resistenza sono state una grande fonte di ispirazione per tutti i giovani tennisti.

Una delle più promettenti tenniste in circolazione è la tre volte campionessa di titoli del Grande Slam Mai Osaka che ha tutte le caratteristiche per diventare una delle più grandi di tutto i tempi.

Recentemente è stata pubblicata su Twitter la classifica con la Top 10 delle atlete più twittate di questa particolare annata.

Grande risalto per Naomi Osaka e Serena Williams

Nel 2020 la campionessa nipponica Naomi Osaka ha conquistato il suo secondo Us Open in carriera ed è stata poi l'atleta più twittata dell'intero 2020.

Negli ultimi 3 anni lo status della tennista è cresciuto notevolmente tanto che la Osaka ha superato Serena Williams ed è diventata la tennista femminile più pagata del 2020. Parliamo della prima tennista asiatica nella storia ad aver raggiunto la vetta nel singolo e la Osaka è nota per il suo attivismo sia fuori che dentro al campo.

Al secondo posto resta Serena Williams in questa particolare classifica: l'americana continua a giocare e sognare di eguagliare il record dei 24 Slam di Margaret Court. La Williams è reduce però da un momento difficile e la tennista ha perso addirittura le ultime 4 finali del Grande Slam disputate.

In classifica troviamo anche una tennista molto seguita negli anni, ma che ora si è ritirata, la russa Maria Sharapova. Settima in questa classifica, la Sharapova è stata per anni rivale di lunga data di Serena Williams: Maria è stata l'unica russa ad aver mai vinto l'ambito Career Grand Slam e grazie al suo aspetto ha lavorato negli anni anche come modella.

Ha vinto il suo ultimo Slam al Roland Garros 2014, ma dopo il persistere degli infortuni alla spalla è stata costretta a ritirarsi definitivamente da questo sport. Con 8,5 milioni di follower su Twitter la russa è ancora molto attiva su questo social.