Wta Palermo, rinuncia anche Konta. Primo giro di tamponi per giocatrici e staff



by   |  LETTURE 1070

Wta Palermo, rinuncia anche Konta. Primo giro di tamponi per giocatrici e staff

Dopo Simona Halep, Johanna Konta. La tennista britannica ha deciso di rinunciare alla trentunesima edizione del "Palermo Ladies Open" e di puntare sull'International di Lexington, in Kentucky. Sostituto naturale del Wta di Washington, torneo che dovrebbe fare da sfondo alla doppia-tappa di Flushing Meadows con il "Western&Southern Open" di Cincinnati e ovviamente lo Slam newyorkese.

Come vi abbiamo già ampiamente raccontato, per conoscere il destino dello spicchio di stagione negli States dovremo attendere presumibilmente solo questa settimana. Insomam: il torneo della ripartenza perde per strada una campionessa Slam (Svetlana Kuznetsova) ma anche Veronika Kudermetova e Anastasija Sevastova.

Allo stato attuale l'onere e l'onore di guidare il seeding dovrebbe toccare a Petra Martic. Numero due Marketa Vondrousova, numero tre Maria Sakkari. Dopo il giro di cancellazioni nel tabellone principale sono comunque riuscite a entrare nel tabellone cadetto Giulia Gatto-Monticocne, Martina Trevisan, Elisabetta Cocciaretto e Sara Errani.

Ricordiamo anche che Camila Giorgi, fuori di quattro dal tabellone principale, potrebbe sempre liberare una terza wild card per il main draw. La prima verrà assegnata presumibilmente a una Top 10 e sappiamo che una risposta da Karolina Pliskova dovrebbe arrivare a breve.

Primo giro di test sierologici e tamponi

La direzione ha fatto sapere che le prime giocatrici giunte nel capolouogo siciliano si stanno sottoponendo ai test sierologici e ai tamponi. Stessa sorte per tutti i membri dello staff e tutti gli addetti ai lavori.

Il torneo aprirà ufficialmente i battenti il primo di agosto. "Al via da questa mattina l'attività di prevenzione dal coronavirus, rivolta alle prime giocatrici arrivate a Palermo e a tutto lo staff del torneo.

Nel camper del Asp, seguendo il protocollo redatto dalla WTA e condiviso dal prof. Antonio Cascio, consulente anti-covid del torneo, tenniste e collaboratori dei #PLO20 sono stati sottoposti al test sierologico ed al tampone.

Questi ultimi verranno analizzati dal Laboratorio regionale Covid per la Sicilia, diretto dal prof. Francesco Vitale. Entro 24 ore si avranno i risultati degli esami per poter, così, rilasciare il pass di accesso al Country.

Le giocatrici dovranno poi ripetere il tampone ogni 4 giorni” si legge in una nota degli organizzatori su Facebook.
Ecco la situazione aggiornata al 28 di luglio: P. Martic
M. Vondrousova
M. Sakkari
A. Kontaveit
E. Mertens
D.

Vekic
D. Yastremska
K. Muchova
E. Alexandrova
J. Ostapenko
K. Mladenovic
R. Peterson
P. Hercog
I. Swiatek
F. Ferro
A. Van Uytyvanck
A. Blinkova
L. Siegemund
D. Kasatkina
Kr. Pliskova
A. Rus
T. Zidansek
S. Cirstea
K. Flipkens Photo Credit: Getty Images