Adesso è ufficiale: la WTA si ferma almeno fino al 2 maggio


by   |  LETTURE 1010
Adesso è ufficiale: la WTA si ferma almeno fino al 2 maggio

Adesso è ufficiale: Il circuito WTA resterà fermo almeno fino al 2 maggio. Dopo l’iniziale cancellazione dei tornei di Indian Wells, Miami, Bogotà, Charleston, Guadalajara e Bogotà, gli organi della Federazione hanno optato per la scelta più logica.

«A causa della diffusione del coronavirus, i tornei di Stoccarda, Istanbul e Praga non verranno disputati nelle date prestabilite. Ci dispiace per i fan, i giocatori, gli sponsor, tutti quelli che sostengono il tennis femminile.

Per quanto riguarda i rimanenti tornei sulla terra in Europa, prenderemo una decisione nella prossima settimana. Nel frattempo continueremo a monitorare la situazione e l’impatto che potrebbe avere sul resto della stagione» ha confermato il portavoce della WTA con una nota sul sito ufficiale.

Gli scenari a disposizione sono adesso molteplici. L’ipotesi che si possa ricominciare con il Premier di Madrid, che dovrebbe fare da sfondo agli Internazionali BNL d’Italia, sembra la più ottimistica. Nemmeno la decisione dell’ATP sui tornei di Monaco e dell’Estoril (entrambi programmati dal 27 aprile al 3 maggio) dovrebbe essere troppo differente.

Per il momento non sono però state rilasciate dichiarazioni.

Photo Credit: Getty Images