Wta Doha - Sabalenka completa l'opera, si arrende Kvitova


by   |  LETTURE 2814
Wta Doha - Sabalenka completa l'opera, si arrende Kvitova

Dopo un inizio di stagione tutt'altro che brillante (condito dal passo falso all'esordio a Melbourne Park) Aryna Sabalenka si sblocca a Doha. Senza storia la finale con Petra Kvitova, condizionata probabilmente anche da un problema fisico, reduce a ogni modo dalla splendida vittoria con Ashleigh Barty.

La bielorussa vince il 78% dei punti con la prima palla e impreziosisce il bottino dei vincenti 7 ace. Controlla la sfida da fondocampo, accumula un vantaggio sufficientemente comodo in avvio e con un piano tattico tanto semplice quanto efficace pattina velocemente fino al primo traguardo.

Kvitova non sfrutta nessuna delle cinque palle break che ha a disposizione nel cuore del secondo e dopo l'intervento del fisioterapista (che interviene proprio sul 3-2 Bielorussia) vince solo uno dei successivi quattro game.

Sostanzialemte si adatta al più coerente degli epiloghi. Sabalenka chiude comunque sul 6-3 6-3 alla soglia dei settanta minuti, aggiunge la sesta perla alla collana dei titoli nel circuito maggiore (la terza in un Premier V) e si accomoda ovviamente anche ai piedi della Top 10.

Naomi Osaka dista adesso appena dieci punti. CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA WTA E IL PROGRAMMA DI DOMANI Photo Credit: Getty Images