Wta Wuhan - Barty, Pliskova, Halep e Svitolina non sbagliano all'esordio


by   |  LETTURE 663
Wta Wuhan - Barty, Pliskova, Halep e Svitolina non sbagliano all'esordio

Il Day 3 a Wuhan è dedicato alle prime quattro teste di serie. A inaugurare il programma sul Campo Centrale è Simona Halep, a spegnere invece le luci è Karolina Pliskova. Nel mezzo, Ashleigh Barty ed Elina Svitolina non mancano l'appuntamento con il successo.

Da registrare, se non altro tra le sorprese, solo il successo in rimonta della qualificata Veronika Kudermetova ai danni di Belinda Bencic. Al rientro dagli Us Open, comunque, la rumena si sbarazza senza particolari difficoltà di Barbora Strycova ed entra in rotta di collisione con Elena Rybakina.

Reduce, invece, dal successo a Guangzhou (il quindicesimo in carriera) la ceca si rilancia nella lotta per la prima piazza del ranking. All'esordio nel Premier cinese supera infatti il test Amanda Anisimova con un doppio 6-3 e raggiunge quanto meno Dayana Yastremska.

Tra le "Big" la numero uno del mondo è presumibilmente l'unica ad avere delle difficoltà: contro Caroline Garcia ha infatti bisogno di recuperare un set di svantaggio. In uno spicchio di tabellone assai affolato troverà subito Sofia Kenin.

Nel secondo turno più affascinante del lotto, Garbine Muguruza oppone in realtà una buona resistenza solo nel primo set. Svitolina rimedia a una falsa partenza, assesta la spallata decisiva ai piedi del tie break e nel secondo set lascia per strada appena due game.

Vincono anche Sloane Stephens e Qiang Wang. Nell'International di Tashkent non va invece oltre il primo turno l'avventura di Jasmine Paolini. Dopo i quarti di finale a Guangzhou (i primi nel circuito maggiore sul cemento) l'azzurra non riesce a superare l'ostacolo Kristyna Pliskova.

Finisce di fatto 6-4 6-4. CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA E IL PROGRAMMA DI DOMANI Photo Credit: Getty Images