Kuznetsova: “Serena Williams ha un vantaggio mentale su tutte le altre”


by   |  LETTURE 787
Kuznetsova: “Serena Williams ha un vantaggio mentale su tutte le altre”

La trentaquattrenne russa Svetlana Kuznetsova ha affrontato tredici volte Serena Williams nel circuito maggiore WTA, uscendone vincitrice in sole tre occasioni. In una recente intervista per Eurosport, la tennista di San Pietroburgo ha così parlato della personalità abitualmente mostrata in campo dalla 23 volte vincitrice Slam e degli ostacoli mentali nell’approcciarsi in una partita contro di lei: “A sedici anni ho giocato con Arantxa Sanchez e vidi che al secondo turno avremmo dovuto affrontare Serena e Martina Navratilova.

Vincemmo quella partita ma io ero così spaventata, Serena è davvero intimidatoria. E’ per questo che quando si affronta Serena metà del match è già perso in partenza. Lei lo sa e ne trae vantaggio mentalmente.

Ricordo di averci parlato tranquillamente alla fine dell’evento quando era tutto finito. Siamo uscite insieme per due sere. Quando lei perde, non ti parla per un po’. A Wimbledon feci un’intervista in cui dissi qualcosa sul suo completino da Catwoman del Roland Garros.

Dissi che nessuno lo può indossare ma Serena sì. Se se lo merita, possono fare un’eccezione per lei. I giornalisti però fraintesero tutto. Ho fatto quell’intervista sei mesi fa, poi ho controllato Twitter, fu SerenaArmy a scriverlo … non ho più incontrato Serena da allora.

Venne da me negli spogliatoi di Wimbledon. Le dissi la verità, lei disse di aver letto il mio post e di non preoccuparmi, che tutto era okay. Abbiamo parlato tranquillamente”.