Us Open - Osaka, che fatica! Superano il primo turno anche Halep e Gauff


by   |  LETTURE 1979
Us Open - Osaka, che fatica! Superano il primo turno anche Halep e Gauff

Naomi Osaka ritorna sul luogo del delitto e lascia una nuova traccia. Da numero uno del mondo, e ovviamente da campionessa in carica, rimedia a una falsa partenza e anche buco nella seconda frazione. Il 6-4 6-7(5) 6-2 che blinda nella sfida contro la ventenne Anna Blinkova è nel bene e nel male figlio di un processo mentale molto delicato.

La giapponese ha infatti bisogno di un mega-parziale di 5-0 per recuperare da una complicatissima situazione di 1-4 15-30 e sostanzialmente del terzo. Anche perché ai piedi del tie break nel secondo sciupa addirittura un match point sparacchiando via un facile dritto.

Non mi sono mai sentita così tesa in vita mia” – avrebbe poi confessato ai microfoni dopo il match – “Per fortuna ho giocato bene quando è stato necessario”. Non si registrano comunque particolari scosse nella prima parte di giornata: tutto facile per Bianca Andreescu e Petra Kvitova.

Non può nemmeno rientrare tra le sorprese il passo falso di Garbine Muguruza – sostanzialmente a secco di successi dagli ottavi a Parigi – che contro Alison Riske gioca solo un buon primo set. Coco Gauff e Anastasija Potapova, 33 anni in due, illuminano poi il Louis Armstrong Stadium.

La stellina statunitense (che tentenna nella prima frazione e forza con facilità la questione al terzo) non sfrutta un vantaggio di 4-1, ma spezza gli equilibri sul 4-4 in quella che ai piedi del traguardo ha più che altro le sembianze di una battaglia di nervi e sigilla alla fine il successo (ovviamente il primo nel circuito maggiore dai Championships) sul 3-6 6-2 6-4.

Al secondo turno affronterà Timea Babos. Simona Halep riesce a migliorare il risultato del biennio 2017-2018 e a superare quanto meno il primo turno. Decisamente complicata, comunque, anche la sfida con Nicole Gibbs.

Ad Aryna Sabalenka il derby con Viktoria Azarenka, che si spegne quando ha da custodire un vantaggio di 6-3 2-0, Anna Kalinskeya butta invece fuori la campionessa dell’edizione 2017 Sloane Stephens. Che chiude con un solo successo (a Cincinnati) la tournée nordamericana. Photo Credit: New York Post