Wta Cincinnati - Barty a un passo dalla vetta. Pliskova ko, si ritira Osaka


by   |  LETTURE 2151
Wta Cincinnati - Barty a un passo dalla vetta. Pliskova ko, si ritira Osaka

Nella sfida a distanza per la vetta del ranking sopravvive la sola Ashleigh Barty. Karolina Pliskova non sfrutta un set e un break di vantaggio con Svetlana Kuznetsova, alza bandiera bianca nel cuore del terzo set per un problema alla gamba sinistra Naomi Osaka.

Ne approfitta Sofia Kenin. A completare il quadro dei quarti di finale nel Western&Southern Open di Cincinnati è Madison Keys. Reduce dallo straordinario successo ai danni di Simona Halep e vittoriosa anche contro Venus Williams.

Non custodisce un break di vantaggio nel primo set, ma lascia per strada due game a cavallo tra il secondo e il terzo. Chiamata a contenere Maria Sakkari – una delle giocatrici più on fire nel circuito – la numero uno del seeding supera un piccolo black-out, ristabilisce l’ordine naturale delle cose con un clamoroso saldo di 30 punti (su 34) con la prima palla e fissa il punteggio sul 5-7 6-2 6-0.

Tra la prima posizione del ranking (e peraltro anche la finale) c’è solo Kuznetsova. Dopo i problemi di carattere burocratico che le avevano impedito addirittura di partire per Washington, e quelli fisici che fanno ormai da costante, la due volte campionessa Slam annota sul taccuino delle vittime anche Pliskova e a Cincinnati ritorna in semifinale in un Premier V dopo più di due anni.

Da registrare che in un match che domina per più di un’ora, la ceca non sfrutta nemmeno 47 vincenti. Finisce 3-6 7-6(2) 6-3. Capitolo Osaka: prima posizione e Us Open sono a rischio. Ancora da verificare le condizioni della tennista giapponese – che in conferenza stampa ha comunque confessato di volerci provare –cauta dopo un buon secondo set.

Kenin vince quando il tabellone luminoso è fisso sul 6-4 1-6 2-0, centra così le Final Four in un Premier V per la seconda volta consecutiva e prenota la sfida con la connazionale Keys, che di vere difficoltà contro Venus non ne ha.

Lo certifica un 6-3 6-2 che costruisce in poco più di un'ora senza lasciare per strada il servizio. Clicca qui per tutti i risultati di giornata Photo Credit: Getty Images