Wta Toronto - Si ritira Serena Williams, storico trionfo per Andreescu


by   |  LETTURE 7480
Wta Toronto - Si ritira Serena Williams, storico trionfo per Andreescu

Quattro game, poco meno di venti minuti. Tanto dura la finale tra Serena Williams e Bianca Andreescu a Toronto. Senza particolari avvisaglie, se non qualche errore non forzato di troppo e un pessimo turno di battuta, la campionissima statunitense alza infatti bandiera bianca per un problema di natura fisica di cui non parla nemmeno durante la cerimonia di premiazione.

Evidentemente commossa, delusa e arrabbiata scoppia più volte in lacrime. Andreescu, che accoglie la notizia con un po’ di tristezza e che si sincera delle condizioni della sua eroina con un dolcissimo abbraccio, dopo un torneo selvaggio aggiunge la bandierina del Canada sul muro delle campionesse della Rogers Cup a distanza di 50 anni.

Di una partita che praticamente non si gioca, ma che imposta comunque in maniera perfetta, si può dire poco. Si può invece evidenziare il saldo di 34 vittorie e 4 sconfitte in un 2019 condizionnato da quasi 5 mesi di stop, il balzo in classifica che le consentirà di entrare per la prima volta tra le prime 15 giocatrici del mondo e il bottino di 2787 punti che tradotto in parole povere equivale all’ottava posizione anvhr nella Race.

Questo è solo l’inizio” dice con un sorrisone a tutto il pubblico di casa. E dopo quella che ha combinato, non solo a Toronto, c’è da crederle. Nonostante il più triste degli epiloghi, Serena potrà comunque ricordare la settimana in Canada come una delle migliori in stagione. Con il successo numero 500 sul cemento in carriera nel mezzo. Photo Credit: Getty Images