Wta Toronto - Serena Williams fa 500 sul cemento, finale con Andreescu


by   |  LETTURE 4359
Wta Toronto - Serena Williams fa 500 sul cemento, finale con Andreescu

Se volessimo relegare ai numeri il compito di descrivere Bianca Andreescu, potremmo rispolverare piuttosto facilmente un bilancio di 35 vittorie e 4 sconfitte in una stagione condizionata da uno stop di quasi cinque mesi.

Nella ragazzina che con una wild card sulle spalle ha vinto a Indian Wells, adesso prima finalista canadese nella Rogers Cup dal 1969, c’è di più. Molto di più. Dopo la querelle con Karolina Pliskova, tagliata dalla lotta per il trono, nella sua Toronto ritrova per la quarta volta Sofia Kenin.

Battuta solo a Miami. Bianca si accontenta di un break nella frazione inaugurale e addensa la stragrande maggioranza delle difficoltà con un vantaggio di 5-2 nella seconda da custodire. Kenin, di fatto, rientra selvaggiamente in partita e ai piedi del tie break annulla addirittura tre match point.

Andreescu resiste però a una pausa piuttosto lunga dell’avversaria – che rientra negli spogliatoi per un trattamento alla gamba sinistra – e con una forza mentale straordinaria, nonché un pacchetto di soluzioni da fondocampo decisamente massiccio, si porta sul 4-2 con un bacetto al nastro e non si lascia intimidire da un banalissimo errore in fase di impostazione sul 5-3 chiudendo poi sul 6-4 7-6(5).

La terza finale in carriera la giocherà contro Serena Williams. Nella notte delle stelle cadenti, la statunitense rischia di scivolare nel più banale dei cliché. Nonostante un primo set da 18 errori non forzati, complicato dal 37% dei punti con la seconda palla, Sereona riesce comunque a rimediare a una falsa partenza e a superare la sorprendente qualificata c Marie Bouzkova (reduce dai successi ai danni di Stephens, Ostapenko e Halep) in rimonta.

Decisivo un parziale di 3-0 che costruisce nel cuore del secondo e un turno di battuta che riesce invece a mantenere con le unghie e con i denti in apertura di terzo. La 23 volte campionessa Slam archivia poi la pratica con un laborioso 1-6 6-3 6-3 e proprio a Toronto (ai pieedi della novantaquattresima finale in carriera) raggiunge quota 500 successi sul cemento.

Come lei nessuno mai. Clicca qui per tutti i risultati di giornata Photo Credit: Getty Images