Wta Toronto - Osaka e Pliskova lottano per il trono. Suda Halep, ok Serena


by   |  LETTURE 802
Wta Toronto - Osaka e Pliskova lottano per il trono. Suda Halep, ok Serena

È iniziata la lotta a distanza tra Naomi Osaka e Karolina Pliskova per la prima piazza del ranking. I punti di differenza tra le due sono circa 230. L’esordio a Toronto si rivela però estremamente morbido solo per la tennista giapponese, che dopo un buon primo set sfrutta il ritiro di Tatjana Maria, adesso in rotta di collisione con la qualificata Iga Swiatek e non con Caroline Wozniacki. Pliskova, che ha invece bisogno di tre set per abbattere la resistenza di Alison Riske, nello spicchio di tabellone più alto acciuffa agli ottavi Anett Kontaveit.

Dopo il successo ai danni di Maria Sharapova all’esordio avanti grazie al ritiro di Carla Suarez Navarro. Dayana Yastremska, tra le non teste di serie presumibilmente la più pericolosa, si conferma e raggiunge Sofia Kenin rifilando un 7-5 7-5 a Viktoria Azarenka, non mancano l’appuntamento con gli ottavi di finale nemmeno Belinda Bencic ed Elina Svitolina.

Il Day 3 segna l’esordio nel torneo anche della campionessa di Wimbledon Simona Halep e di Serena Williams. Tre volte regina della Rogers Cup. La rumena, che incappa in una delle più usuali giornate no, fa e disfa.

Recupera infatti un set e un break di svantaggio, forza la questione al terzo, si porta prima sul 4-0 e poi sul 6-5, serve con scarsissimi risultati per il match e solo al tie break trova il modo per sigillare il successo sul 4-6 7-5 7-6(6) e per raggiungere Svetlana Kuznetsova.

Serenona ha invece problemi solo nelle fasi iniziali di entrambe le frazioni. In un match che gestisce prevalentemente bene con i colpi da fondo e in cui vince complessivamente 14 punti in più, ammazza Elise Mertens con due grossi parziali (di 5-0 e di 4-0) chiude sul 6-3 6-3 e acciuffa agli ottavi la qualificata russa Ekaterina Alexandrova.

Sostanzialmente al rientro dopo quattro mesi di stop, Bianca Andreescu annota anche il nome di Daria Kasatkina sul taccuino delle vittime a Toronto. Naturalmente non senza recuperare un break di ritardo nella terza frazione.

La canadese affronterà agli ottavi Jelena Ostapenko, battuta anche Anastasia Pavlyuchenkova. Clicca qui per tutti i risultati di giornata