Serena Williams e Naomi Osaka le sportive più pagate al mondo nel 2019


by   |  LETTURE 4891
Serena Williams e Naomi Osaka le sportive più pagate al mondo nel 2019

Dopo la notizia del folle montepremi, 14 milioni di dollari ( ben 4,8 alla vincitrice, dovesse mettere a fila 5 match) messo in palio dal nuovo sponsor ( la Shiseido) delle Wta Finals a Shenzhen (più del doppio rispetto alla controparte maschile, con buona pace della parità dei sessi e quindi dei guadagni nel mondo del tennis), ecco saltar fuori la classifica delle atlete più pagate al mondo, stilata annualmente da Forbes.

Dove spiccano, appunto, proprio le tenniste. Tenniste che occupano le prime dieci posizioni e ben dodici delle prime quindici. Lasciando solo le “briciole” a calcio, badminton e golf. A dominare questa graduatoria, su tutte, le due tenniste che più si sono messe in luce da giugno 2018 a giugno 2019.

Serena Williams e Naomi Osaka. Serena Williams leader incontrastata con 29, 2 milioni di dollari, dei quali ben 25 dalle sponsorizzazioni. Alle sue spalle Naomi Osaka, che proprio contro Serena ha vinto la finale Slam più discussa della storia recente.

Osaka che si è portata a casa 24,3 milioni di dollari, di cui 16 dalle sponsorizzazioni. Sponsorizzazioni, che nel caso della giapponese, sono arrivate a far la fila dopo i recenti successi. Ultimo brand la Nike, che proprio in primavera ha firmato un contratto multimilionario con l’atleta asiatica.

Facendo carta straccia del precedente accordo fatto dalla stessa Osaka con l’Adidas, all’indomani del suo trionfo agli Us Open 2018. A guardare da lontano le due acerrime rivali, Angelique Kerber. La tennista tedesca che dal trionfo a Wimbledon nel 2018 non ha ottenuto più un successo e sta vivendo una stagione disastrosa, si può accontentare degli 11,8 milioni di dollari di introiti.