Angelique Kerber si presenterà agli Us Open senza allenatore


by   |  LETTURE 1024
Angelique Kerber si presenterà agli Us Open senza allenatore

E’ di soli pochi giorni fa la notizia della separazione tra Angelique Kerber e Rainer Schuttler, suo allenatore da fine anno scorso, dopo la sconfitta alle WTA Finals. Una scelta, questa, maturata a seguito dell’eliminazione al secondo turno della tedesca da Wimbledon per opera della lucky loser americana Lauren Davis.

La Kerber, che difendeva il titolo del 2018, è così sprofondata alla 13° posizione della classifica mondiale. Adesso, la vincitrice di tre prove del Grand Slam giocherà i prossimi Us Open di New York senza un nuovo coach, dal momento che ha detto di non sentire il bisogno di doverne trovare un altro nell’immediato futuro: “Mi prenderò del tempo per trovare un altro allenatore”, ha detto, “ho davvero bisogno di un po’ di tempo.

So di cosa si tratta, ci sono passata molte volte”. E, circa le motivazioni che l’hanno spinta a rompere con Schuttler, che quest’anno l’aveva anche portata alla sua prima finale in un torneo Premier Mandatory (ad Indian Wells, sconfitta poi da Bianca Andreescu), ha commentato: “Non è andata come volevamo, come io immaginavo.

E’ innanzitutto importante che io trovi me stessa, tutto inizia da me”. Remota la possibilità che sia Boris Becker il prossimo allenatore della tedesca: “Non credo sia la mia soluzione come coach. Deve essere semplicemente qualcuno che si adatti, qualunque sia il suo nome. Se è un nome che non conosci ma che sa adattarsi, è quello che io sto cercando”.