Wta Tour - Barty continua a vincere, Kristyna Pliskova beffa la gemella


by   |  LETTURE 2140
Wta Tour - Barty continua a vincere, Kristyna Pliskova beffa la gemella

Inizia nel migliore dei modi la stagione su erba per Ashleigh Barty, che ha rifilato un netto 6-3 6-4 a Donna Vekic all’esordio nel WTA di Birmingham. La fresca vincitrice del Roland Garros ha come chiaro obiettivo quello di scalzare Naomi Osaka dalla vetta del ranking e sbaragliare la concorrenza anche a Wimbledon.

“Penso che il match non sarebbe potuto filare più liscio di così” – ha dichiarato l’australiana. “Mi sentivo davvero a mio agio sull’erba. Non mi sono potuta allenare molto a causa del maltempo, ma questo fattore ha contribuito a renderla ancora più fresca.

Non mi sento diversa dal solito per il fatto di aver vinto uno Slam, sono la stessa Ash Barty di tre settimane fa e di due anni fa”. Al secondo turno Barty se la vedrà con l’americana Jennifer Brady, che si è sbarazzata con un duplice 6-3 di Lesia Tsurenko in apertura del programma odierno.

È andato a Kristyna Pliskova il tanto atteso derby con la più famosa gemella Karolina, obbligata ad alzare bandiera bianca al tiebreak decisivo. Dopo tantissimi incroci a livello inferiore, Karolina e Kristyna si sono trovate l’una contro l’altra in un pomeriggio che non dimenticheranno mai per il resto delle loro vite.

Kristyna ha sfruttato il fatto di avere ben poco da perdere, tanto da uscire vittoriosa con una performance straordinaria dall’inizio alla fine. 24 aces – uniti all’82% di resa con la prima – le hanno consentito di resistere al tentativo di rimonta abbozzato da Karolina.

La numero 3 del seeding ci ha messo molto del suo nel jeu-decisif, caratterizzato da un’enorme tensione e ricco di doppi falli. Per Kristyna è la prima vittoria in carriera contro una Top 5, ma forse anche la più dolorosa.

Ad attenderla nei quarti c’è la connazionale Barbora Strycova. Esce di scena Johanna Konta, recente semifinalista al Roland Garros, sconfitta 6-3 6-4 da una rediviva Jelena Ostapenko in un’ora e 20 minuti.

La giocatrice lettone è tornata finalmente ad esprimere un buon tennis nonostante il rendimento altalenante con il servizio (ben sei i doppi falli). Prossima avversaria la croata Petra Martic. Da segnalare infine il successo di Venus Williams, giustiziera in due rapidi set di una spenta Aliaksandra Sasnovich.

La wild card statunitense tornerà in campo già domani contro la cinese Qiang Wang. Nell’altro appuntamento di questa settimana, il Maiorca Open, passano agevolmente il turno Anastasija Sevastova ed Elise Mertens.

La numero 2 del seeding ha lasciato appena tre game ad Ajla Tomljanovic, mentre la belga ha regolato la veterana Sam Stosur con un periodico 6-3 e sfiderà Sofia Kenin per un posto in semifinale. Clicca qui per tutti i risultati di giornata