Wta Acapulco - Wang favola a lieto fine: è lei la campionessa


by   |  LETTURE 1416
Wta Acapulco - Wang favola a lieto fine: è lei la campionessa

Non è neanche la Wang più forte - perché c'è Qiang - figurarsi se Yafan si sarebbe mai aspettata di arrivare fino in fondo ad Acapulco e mettersi in testa il sombrero blu riservato alla vincitrice.

La cinese - 24 anni, 65 del mondo e mai in finale Wta prima di oggi - rimonta la più quotata Sofia Kenin e, superando una sola testa di serie in tutto il torneo, si aggiudica il titolo. L'americana, vent'anni e tante belle speranze, domina in toto il primo set: mette due break di distanza tra sé e Wang, perde appena cinque punti alla battuta e vince in scioltezza per 6-2.

Radicalmente diversa la questione nel secondo set: Kenin pare ben avviata verso la vittoria, ma si inceppa dal 2-0 in suo favore; L'americana perde tutti i restanti tre turni di battuta e cede pure cinque degli ultimi sei game.

Wang ringrazia e allunga la partita al set decisivo firmando col 6-3 lo score del secondo set. Molto più equlibrato il set decisivo: Wang acciuffa il break in apertura, ma lo resituisce a metà set. Il rush finale premia la cinese che, vincendo 12 degli ultimi 15 punti, confeziona il break sul 5-5 e concretizza il tutto sigillando la finale sul 7-5.