WTA BUCAREST - Sara Errani rimonta un set a Monica Niculescu e si prende la finale numero 18!

L´azzurra gioca una grande partita e domani contro la Schmiedlova proverà a prendersi il titolo. Intanto c´è il sorpasso alla Azarenka

by Matteo Di Gangi
SHARE
WTA BUCAREST - Sara Errani rimonta un set a Monica Niculescu e si prende la finale numero 18!

Tennis – Sara Errani continua a vincere. Questa è la cosa più importante, ma soprattutto ha battuto la giocatrice di casa Monica Niculescu, la quale sta vivendo una grande annata che l'ha portata dentro le prime quaranta giocatrici del mondo.

Ma Sara anche dopo aver perso un primo set molto lottato non si è abbattuta, anzi, ha alzato l'asticella e ha giocato una grande partita conquistando la finale numero diciotto della sua carriera e scavalcando Victoria Azarenka nel ranking, diventando cosi la numero 19 del mondo.

In tutto il primo set Sara era costretta a rincorrere, la Niculescu partiva subito fortissima con un parziale di otto punti filati e si portava sul 2-0. L'azzurra ci metteva un po' prima di entrare nel match, annullava una palla dello 0-3 e recuperava il gap impattando sul 3-3.

La parità durava pochissimo perchè ancora una volta la rumena, con il suo gioco pieno di slices e di tagli, riprendeva il comando delle operazioni e si apprestava a servire per il set. Con il cuore la Errani ricuciva nuovamente lo strappo, ma tutto ciò era inutile perchè sul 5-5 arrivava la zampata vincente della Niculescu, la quale andava a chiudere il set per 7-5.

Ma la Errani difficilmente molla la partita, l'allieva di Pablo Lozano reagiva e lo faceva alla grande dominando in lungo e in largo la seconda frazione di gioco. Per Monica c'era poco da fare, se non incassare un netto e perentorio 6-1.

Nel terzo e decisivo set la lotta tra le due giocatrici ricominciava a colpi di backspin e di palle corte, l'inerzia però sembrava chiaramente dalla parte della giocatrice italiana, Sara infatti sembrava più pimpante fisicamente e sciorinava tutto il suo repertorio, mostrando ancora una volta tutta la sua sensibilità.

Dal 2-2 in poi la Errani riusciva a diventare padrona della partita e con un doppio fallo la Niculescu cedeva anche il secondo break, era il segno della resa visto che poco dopo Sara andava a chiudere il match con lo score di 5-7 6-1 6-2.

In finale la Errani se la vedrà con la slovacca Schmiedlova, che ha battuto in due set la slovena Polona Hercog: 6-4 6-3 il punteggio finale. E' la terza finale in questo 2015 per la slovacca, le prime due a Katowice e a Rio de Janeiro. Già, proprio a Rio la Errani ha vinto il suo unico titolo del 2015...

Sara Errani Monica Niculescu
SHARE