WTA MOSCA - Anastasia Pavlyuchenkova profeta in patria. Batte Begu e trionfa a Mosca


by   |  LETTURE 1898
WTA MOSCA - Anastasia Pavlyuchenkova profeta in patria. Batte Begu e trionfa a Mosca

[6] A. Pavlyuchenkova d. I.C.Begu 6-4 5-7 6-1 Anastasia Pavlyuchenkova trionfa nel torneo moscovita battendo in finale una combattiva Begu, domata solo al terzo set. Per la russa quello odierno è il settimo titolo in carriera alla decima finale, il primo in Russia.
La finale da un punto di vista qualitativo è piuttosto scadente con gli errori che superano di gran lunga i colpi vincenti.

Pavlyuchenkova vince il primo set al decimo gioco, dopo essere stata avanti per quasi tutto il parziale. Nel secondo parte meglio Begu, che viene però inizialmente rimontata prima di chiudere 7-5. Nel set decisivo la russa aumenta il volume, limita gli errori e finalmente fa la differenza.

Troppo ampio il gap tecnico per la rumena che cede 6-1.
Per Begu, autrice di un egregio torneo, è la terza sconfitta in quattro finali, ma la rumena può considerarsi più che soddisfatta della settimana anche per le quasi 20 posizioni scalate.

Per Pavlyuchenkova, invece, è il secondo titolo del 2014 che le vale un salto di nove posizioni in classifica fino al numero 24, avvicinandosi al suo best ranking.