Record di 17 sconfitte consecutive per Arantxa Rus

Nessuna vittoria dallo scorso agosto per la Rus

by Andrea Etzi
SHARE
Record di 17 sconfitte consecutive per Arantxa Rus

Dopo la sconfitta rimediata martedì contro Olga Puchkova per 64 62 a Wimbledon, Arantxa Rus ha raggiunto il poco onorevole record di 17 sconfitte consecutive in un main draw, come successe alla statunitense Sandy Collins tra il 1984-1987.

Per quanto riguarda gli uomini, secondo l’ATP, Vince Spadea ha collezionato un record negativo di 21 sconfitte a zero tra il 1999 al 2000. “Questo non è un buon anno per me. Ho perso molte partite ma cerco di lavorare sodo, in fondo posso fare solo questo”.

Ha dichiarato Rus. L’ultima vittoria per la Rus arrivò il 19 agosto scorso quando sconfisse Romina Oprandi nel primo turno di un torneo sul cemento a Gravepine, Texas, prima di uscire sotto i colpi di Jelena Jankovic.

La sua vittoria più importante è certamente quella contro Kim Clijsters durante il Roland Garros del 2011. Il Garros è anche lo Slam dove è riuscita ad arrivare più lontano, raggiungendo il quarto turno.

Da adolescente Rus ha raggiunto il numero 1 del ranking junior vincendo gli Australian Open nel 2008. “Dopo l’ultimo mese ho giocato meglio, bisogna però giocare bene per superare partite a questi livelli. Faccio del mio meglio”. Conclude Rus.

Arantxa Rus
SHARE