WTA OSAKA - Esordio positivo per Samantha Stosur



by   |  LETTURE 2400

WTA OSAKA - Esordio positivo per Samantha Stosur

Pur ormai fuori dal discorso "Race", Samantha Stosur deve comunque difendere punti importanti questa settimana. Ad Osaka, infatti, l'australiana aveva raggiunto l'anno scorso la finale, cedendo soltanto ad una Marion Bartoli che però quest'anno non si è presentata sui campi della città giapponese.

L'ex-campionessa degli UsOpen ha oggi convinto contro la tennista di casa Erika Sema (numero 164 del ranking), vincendo in poco più di un'ora per 6-4, 6-2. Molto concreta sulla prima di servizio (84% di realizzazione), la Stosur ha avuto solo un momento di buio nel primo set, quando ha ceduto un break all'avversaria.

Si è però trattato dell'unico sussulto della giapponese, rea comunque di non aver sfruttato a dovere altre 5 palle break e i 7 doppi falli commessi dall'australiana. Per Sammy ora la strada è tutta in discesa, visto anche l'eliminazione della sua principale avversaria nella parte alta del tabellone, ovvero Christina McHale, sconfitta da Kai-Chen Chang in due set.

Le più accreditate contendenti al titolo (almeno sulla carta), oltre alla numero 9 del mondo, rimangono ora la cinese Jie Zheng (numero 2) e la nostra Francesca Schiavone (numero 4), che esordiranno entrambe domani.

Nel frattempo a Linz, dove Victoria Azarenka andrà a caccia del secondo titolo consecutivo, si gioca oggi l'ultimo giorno delle qualificazioni, con il semaforo verde per il tabellone principale che si accende per la Mattek-Sands e la Tsurenko.

Fuori invece la Begu, che era la numero 1 del seeding. La sorpresa arriva dal main draw, dove la Barthel esce subito di scena. RISULTATI OSAKA: [1] S Stosur (AUS) d. E Nema (JPN) 64 62
K Chang (TPE) d. [3] C McHale (USA) 63 76(5)
J Hampton (USA) d.

A Morita (JPN) 63 62
C Dellacqua (AUS) d. K Date-Drumm (JPN) 63 36 64
M Doi (JPN) d. J Cohen (USA) 75 36 60
H Watson (GBR) d. P Hercog (SLO) 64 64
P Parmentier (FRA) d. M Johansson (FRA) 62 62 WTA LINZ Singles - First Round
Kiki Bertens (NED) d. Mona Barthel (GER) 76(3) 16 61