WTA PECHINO - Azarenka ruggisce: Maria Sharapova ko!



by   |  LETTURE 3013

WTA PECHINO - Azarenka ruggisce: Maria Sharapova ko!

Pechino (CINA). Vika Azarenka conferma con una prestazione maiuscola il trono del ranking WTA, battendo nella finale del China Open 2012 la sua diretta inseguitrice, Maria Sharapova, col punteggio di 6-3 6-1. Si tratta del 13esimo titolo in carriera per la numero 1 del mondo (il quinto dell'anno), e curiosamente il terzo vinto nel 2012 in una finale contro Masha, dopo quelli di Melbourne e Indian Wells.

Come questi due, anche il match odierno (solito festival del grunting) è stato da subito favorevole alla 23enne di Minsk, che ha dominato in avvio il primo parziale dando la netta sensazione di avere pieno controllo dell'avversaria: 5-1 dopo 16 minuti è punteggio eloquente che non richede commenti.

Maria rientrava però nel match, recuperando uno dei due break, ma chiamata a servire sul 3-5 commetteva errori in serie, in particolare macroscopico quello sul set point che consegnava il parziale alla Azarenka. Il secondo set iniziava come il primo, ovvero col dominio bielorusso; davvero tanti, troppi, gli errori di Sharapova, apparsa anche lenta negli spostamenti laterali: in un amen Azarenka volava sul 4-0 e servizio.

Le palle break consecutive sciupate da Maria nel quinto gioco erano il colpo di coda della numero 2 del mondo, che cedeva mestamente e con un punteggio severissimo il set, ma evitando almeno il 6-0 come avvenuto all'Australian Open (e nella finale olimpica contro Serena).

Delusione Maria Sharapova, arrivata alla finale dopo le ottime prestazioni contro Kerber e Li, ma apparsa quasi svuotata quest'oggi sul campo del National Tennis Center. Rispetto all'incontro di semifinale degli Us Open, la distanza da Azarenka è sembrata più marcata, e questo deve far riflettere la bella siberiana.

Il computo totale dei match tra le due recita ora 7-4 per Vika: Serena Williams a parte, sembra essere lei la migliore giocatrice "umana" del WTA in questo momento. Alessandro Varrassi per TennisWorld Italia