"Kyrgios è un monumentale str..." Le dure parole di un giornalista al tennista

Un giornalista inglese non ha apprezzato le gesta di Nick Kyrgios a Wimbledon

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
"Kyrgios è un monumentale str..." Le dure parole di un giornalista al tennista

Nick Kyrgios è sempre stato uno che ha diviso molto la platea: c’è chi lo ama e chi invece non apprezza decisamente il suo modo di fare e di approcciare le partite. Tra “i suoi detrattori” spicca anche il nome del giornalista inglese Piers Morgan che ha criticato aspramente il campione australiano per quello che “ha messo in scena” durante la finale di Wimbledon persa in quattro set contro Novak Djokovic.

“Kyrgios è un monumentale stronzo” ha twittato senza pensarci su due volte Morgan “Immaginate di scagliare continui insulti in una finale di Wimbledon contro il vostro team di supporto/famiglia per i vostri colpi sbagliati?”.

Durante la gara, il nativo di Canberra ha avuto anche una diatriba con l’arbitro di sedia a causa di una donna che sugli spalti cercava di dargli consigli durante i suoi game di servizio.

Kyrgios, l'aveva etichettata come una che "aveva bevuto tipo 700 drink”. Il giornalista inglese, su questo aspetto, aveva rincarato la dose durante la finale con il seguente tweet: “Kyrgios ha smesso di incolpare i suoi sostenitori del suo box e ora incolpa una spettatrice che ha bevuto tipo 700 drink perché lo ha distratto".

Kyrgios non aveva preso bene i "consigli" della spettatrice

Anche l’australiano aveva parlato di questa situazione in conferenza stampa "Sto giocando una finale di Wimbledon contro uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi.

Non ho bisogno che qualcuno assolutamente fuori di sé mi dica le cose. Sono tutto per loro che si divertono.Possono parlare anche tra la prima e la seconda di servizio, non mi interessa. Quando l'ho guardata e l'ho vista, ho capito che aveva bevuto qualche drink di troppo.

Mi sono seduto, ho parlato con l'arbitro di sedia e gli ho detto che stava rumoreggiando troppo e che era ubriaca. Cos'altro avrei dovuto fare? Il giudice non sapeva se fosse realmente ubriaca o meno" aveva concluso il 27enne davanti ai media.

Nick Kyrgios Wimbledon
SHARE