Wimbledon Q - Vavassori completa l'opera e si qualifica. Crollo Medvedev a Maiorca



by   |  LETTURE 2296

Wimbledon Q - Vavassori completa l'opera e si qualifica. Crollo Medvedev a Maiorca

La prima volta non si scorda mai, soprattutto a Wimbledon. Andrea Vavassori, che nelle due esperienze nel circuito maggiore sul verde in stagione non aveva raccattato neanche un successo e che nelle due esperienze nel tabellone cadetto di uno Slam aveva al massimo superato un turno, sui prati dei Championships fa jackpot.

Dopo Klahn e Menezes, il tennista azzurro vince la prima partita tre-su-cinque in carriera contro Kolar - recuperando tra le altre cose un set di svantaggio - e si accomoda sul tavolo dei grandi. Domani il sorteggio. Niente da fare invece per gli altri due superstiti azzurri nel tabellone di qualificazione dei Championships: qualche recrminazione per Seppi, che dopo un primo set abbastanza tragico perde la battaglia dei tie break con Klein (6-1 6-7 7-6 7-6 il punteggio finale) dinamiche piuttosto simili per Salvatore Caruso che invece si arrende al numero uno del seeding Zapata Miralles.

Sui prati di Maiorca soffre più del previsto, ma passa, Stefanos Tsitsipas. Il talento greco blinda il primo set al tie break, lascia per strada il secondo, cancella due palle break in avvio di terzo e alla fine arpiona la zampata decisiva sul 4-3.

Emblematico comunque il 7-6(4) 4-6 6-3 che matura alla soglia delle due ore e trenta di gioco. Dopo le finali a s-Hertogenbosch e Eastbourne, il numero uno del mondo Daniil Medvedev crolla tragicamente contro Roberto Bautista Agut ai piedi delle semifinali.

Le premesse con la vista sui Championships non sembrano le più rosee per il russo. Ad affrontare Camila Giorgi in semifinale nel '500' di Eastbourne sarà invece Jelena Ostapenko, che si sbarazza di Kalinina con un nettissimo 6-3 6-2.

Continua la straordinaria striscia di successi di Beatriz Haddad Maia, che questa volta approfitta però del forfait di Lesia Tsurenko. A Bod Homborg brilla Bianca Andreescu, che raggiunge la prima semifinale in carriera dalla finale di Miami edizione 2021.

Sfiderà Simona Halep, che nella parte finale di giornata lascia invece tre game per strada nella sfida con Amanda Anisimova.
Photo Credit: Getty Images