Kyrgios si ritira dal Mallorca Championships per un infortunio: Wimbledon a rischio?



by   |  LETTURE 3544

Kyrgios si ritira dal Mallorca Championships per un infortunio: Wimbledon a rischio?

Nick Kyrgios ha iniziato la stagione sull’erba vincendo sette delle nove partite disputate e battendo tennisti del calibro di Nikoloz Basilashvili, Stefanos Tsitsipas e Pablo Carreno Busta. L’australiano ha raggiunto le semifinali ai tornei di Stoccarda e Halle, ma non è riuscito a conquistare il suo primo titolo su questa superficie.

Questa settimana, Kyrgios ha partecipato al Mallorca Championships e ha sconfitto Laslo Djere all’esordio in un match durissimo terminato solo al tie-break del terzo set. Il 27enne di Canberra ha sottoposto il suo fisico a un grande sforzo, soprattutto considerando che ha giocato un solo torneo sulla terra e saltato tutti gli eventi più importanti, tra cui il Roland Garros.

Il suo obiettivo era quello di ritornare dalla sua famiglia in Australia prima dell'inizio della stagione sull'erba.

Kyrgios, problemi agli addominali: Wimbledon a rischio?

Il lungo periodo di inattività ha probabilmente inciso sulla decisione presa da Kyrgios prima di scendere in campo contro Roberto Bautista Agut, che ha guadagnato l'accesso ai quarti di finale senza giocare.

L’australiano ha infatti avvertito un fastidio agli addominali e scelto di ritirarsi dall’evento spagnolo per non peggiorare la situazione. Non si conosce ancora l’entità dell’infortunio subito da Kyrgios, ma è normale guardare al futuro imminente con preoccupazione.

Wimbledon è ormai alle porte e le sue attuali condizioni fisiche potrebbero rappresentare un problema non di poco conto. L’attuale numero 45 del ranking ATP si era detto molto soddisfatto delle sue ultime prestazioni.

“Sono felice di essere ancora in grado di produrre questo livello di gioco nei tornei in cui gioco. È una testimonianza del duro lavoro che faccio quando non gioco. Voglio continuare a ottenere queste grandi vittorie sui migliori campi del mondo.

Ipotetica classifica sull'erba? Penso che sarei tra i primi cinque o dieci giocatori del mondo. Sono uno dei migliori sull'erba, decisamente. Mi sento a mio agio su questa superficie” . Kyrgios non ha ancora rilasciato dichiarazioni dopo aver alzato bandiera bianca a Maiorca. Photo Credit: Getty Images