Wimbledon, Daniil Medvedev si sbilancia su Matteo Berrettini: il suo pronostico



by   |  LETTURE 26703

Wimbledon, Daniil Medvedev si sbilancia su Matteo Berrettini: il suo pronostico

Daniil Medvedev è tornato sulla vetta del ranking ATP sfruttando la vittoria di Rafael Nadal contro Novak Djokovic ai quarti di finale del Roland Garros. Il tennista russo, però, non è riuscito a sbloccarsi quest’anno e non ha conquistato nessun titolo nonostante le tre finali disputate nel circuito maggiore.

Dalla rimonta subita agli Australian Open, quando Nadal recuperò da uno svantaggio di due set, la tenuta mentale di Medvedev non sembra più la stessa. Nell’ultima finale giocata ad Halle, come testimonia il significativo gesto compiuto dal suo allenatore, il 26enne di Mosca è apparso molto nervoso.

Gilles Cervara, dopo aver ricevuto l’ennesimo insulto da parte del suo allievo, ha infatti deciso di abbandonare il campo e di seguire il match all’interno degli spogliatoi. Non è da sottovalutare l’impatto della guerra intrapresa dal suo Paese in Ucraina e delle decisioni prese dagli organizzatori di alcuni eventi.

Medvedev, insieme agli altri tennisti russi e bielorussi, non potrà partecipare a Wimbledon ed è costretto a giocare sotto bandiera neutrale tutti gli altri tornei.

Wimbledon - Ecco i favoriti secondo Daniil Medvedev

“Questo è un argomento di cui si è parlato molto.

Ho cercato di scoprire tutto quello che stava succedendo, perché personalmente non posso prendere alcuna decisione. Se chiedi a 100 giocatori di questa situazione, ti daranno 100 risposte diverse. Se devo essere onesto, vorrei poter giocare lì.

Amo il torneo e le sue strutture. Purtroppo sembra che quest’anno non potrò giocare il torneo, giocherò altri tornei” , ha spiegato Medvedev in una recente intervista. Il russo sarà il grande assente a Wimbledon, ma ha le idee chiare su chi saranno i principali favoriti sui prati dell’All England Club.

“Novak Djokovic è sempre il favorito. Ha vinto il torneo nelle ultime tre edizioni. Rafael Nadal può vincere qualsiasi torneo a cui prende parte. Anche Matteo Berrettini gioca a un livello altissimo su questa superficie.

Direi che i favoriti siano loro tre, in quest’ordine: Djokovic, Berrettini e Nadal” , ha spiegato Medvedev a El Diario de Mallorca.