Aumentano i dubbi sul futuro di Serena Williams: l'americana non giocherà Wimbledon

Crescono i dubbi sul futuro della campionessa americana

by Antonio Frappola
SHARE
Aumentano i dubbi sul futuro di Serena Williams: l'americana non giocherà Wimbledon

Wimbledon continua a perdere pezzi, sia in campo che fuori. L’ATP e la WTA hanno deciso di punire gli organizzatori dello Slam londinese, che hanno scelto di escludere i tennisti russi e bielorussi, e stabilito che non verranno assegnati punti.

“La possibilità per i giocatori di ogni nazionalità di partecipare ai tornei, basandosi sul merito e senza discriminazioni è fondamentale per il circuito” si legge nel duro comunicato diramato dai vertici del tennis mondiale.

“La decisione che ha preso Wimbledon e che impedisce a russi e bielorussi di giocare nel Regno Unito, mina i nostri principi e l’integrità della Atp. In assenza di un cambiamento nelle circostanze, è con grande rammarico e riluttanza che non vediamo altra opzione che rimuovere i punti Atp e WTA ranking da Wimbledon per il 2022” .

Aumentano i dubbi sul futuro di Serena Williams

Oltre alle continue polemiche sul duro provvedimento adottato, gli organizzatori di Wimbledon dovranno fare a meno di numerose stelle. Non ci sarà infatti nessun ritorno a sorpresa sia nel torneo maschile che femminile.

Roger Federer non si è iscritto all’evento londinese; evento che, considerando le assenze di Daniil Medvedev e Andrey Rublev e l’infortunio di Alexander Zverev, dovrebbe rinunciate a ben tre top ten. Non mancheranno illustri defezioni anche nel torneo femminile, considerando che non parteciperanno al terzo Major del 2022 Aryna Sabalenka, Victoria Azarenka, Anastasia Pavlyuchenkova, Daria Kasatkina, Veronika Kudermetova, Liudmila Samsonova e Aliaksandra Sasnovich.

Un’ulteriore brutta notizia è arrivata anche dall’entry list. Non scenderanno in campo sui prati dell’All England Club anche Serena e Venus Williams, che insieme hanno vinto 12 volte il torneo( 7 S.Williams, 5 V.Williams, ndr) .

Il futuro di Serena Williams, in particolare, è sempre più in dubbio. La campionessa americana ha giocato la sua ultima partita proprio a Wimbledon lo scorso anno, quando fu costretta a ritirarsi sul 3-3 contro Aliaksandra Sasnovich a causa di un infortunio alla gamba destra.

Serena Williams ha smentito i rumors sul suo ritiro, ma ha comunque precisato che è pronta a lasciare il mondo del tennis. "Sono pronta per questo giorno, a dire il vero lo sono da più di un decennio. Credo che sia molto importante avere sempre un piano e io ce l’ho sempre avuto.

Nella vita ci va equilibrio e alcuni giorni sono più difficili rispetto ad altri. Di certo è più dura ora che sono una madre e una moglie, perché voglio riuscire a passare del tempo con la mia famiglia" .

Serena Williams Wimbledon
SHARE